Lutto per i fans della serie televisiva Il Trono di Spade: il 93 enne attore britannico Peter Vaughan, meglio conosciuto come maestro Aemon Targaryen è morto nella mattinata di ieri, 6 dicembre, circondato dall'affetto dei suoi familiari. A darne il triste annuncio è stato il suo agente che per anni ha seguito la sua lunghissima carriera, che lo ha visto impegnato sia in televisione che in teatro.

Il Trono di Spade, addio Maestro Aemon Targaryen

L'attore era diventato famoso grazie al suo ruolo nella serie televisiva. prodotta dalla HBO, Il Trono di Spade, dove per cinque stagioni ha interpretato il ruolo dell'amato e saggio maestro Aemon Targaryen, personaggio che probabilmente ha rappresentato il culmine della sua carriera.

Peter Vaughan nel corso degli anni ha portato in scena numerevoli ruoli sia in teatro che al cinema, dove tra i tanti personaggi interpretati è ricordato per la sua partecipazione a "Funeral Party" e "La Leggenda del Pianista sull'Oceano", di Giuseppe Tornatore. La fama è arrivata però con la Serie TV, ormai diventata un fenomeno mondiale, Il Trono di Spade, quando l'attore era ormai quasi cieco e aveva già 88 anni.

Chi è il Maestro Aemon nel Il Trono di Spade?

L'attore Peter Vaughan era stato scelto per rivestire i panni del Maestro Aemon Targaryen, un maestro della Cittadella di quasi cento anni, inviato al Castello Nero per curare i mali dei Guardiani della Notte. Il suo personaggio era diventato sempre più celebre con il passare delle stagioni, fino ad arrivare al culmine quando l'anzianissimo maestro aveva rivelato al bastardo di casa Stark, Jon Snow, di essere un discendente della dinastia Targaryen, che per anni aveva regnato nei Sette Regni.

Il vecchio maestro aiuta Jon Snow favorendo l'assegnazione dell'amico Samwell Tarly agli attendenti, risparmiandolo così dai brutali metodi di addestramento di Alliser Thorne, mentre quando Jon viene a sapere che alcuni membri, della famiglia Stark, sono in pericolo, Aemon Targaryen gli è vicino e gli da alcuni consigli per farlo desistere dal rompere il giuramento fatto ai Guardiani della Notte e raggiungere la sua famiglia.

Per ricevere gli aggiornamenti su questo articolo, e su altri articoli inerenti serie tv e gossip, il suggerimento è di commentare, e poi di cliccare sul tasto "Segui" in alto, sopra il titolo della news

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Il Trono Di Spade
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!