La terza serata di Sanremo 2017 ha visto i primi eliminati di questa edizione. Nel mini torneo disputato ieri, c'erano 6 cantanti, di cui due coppie. Sempre nel corso della serata di ieri si è disputata la gara delle cover, che ha visto 16 big in gara. A vincere è stato Ermal Meta, che può essere definito, come peraltro già è stato fatto, come la rivelazione del Festival di quest'anno. Il cantautore ha sbaragliato la concorrenza conquistando il primo posto grazie alla cover del brano "Amara terra mia".

Addio - I concorrenti eliminati dopo la terza serata del Festival di Sanremo 2017 sono le uniche due coppie in gara, Alice Paba e& Nesli e Raige con Giulia Luzi.

Restano dunque in gara Giusy Ferreri, Ron, Bianca Atzei e Clementino, che torneranno ad esibirsi sul palco dell'Ariston con la loro canzone. Le due coppie, a rischio eliminazione dopo le prime due puntate, erano date, rispetto agli altri cantanti in gara, come sfavorite da diversi addetti ai lavori. Pronostico, in questo caso, azzeccato.

Sorpresa - A vincere la serata delle cover, come detto, è stato Ermal Meta. Nato in Albania 35 anni fa, naturalizzato italiano, il compositore di Fier continua a stupire il pubblico sanremese e i telespettatori da casa. Ermal Meta, sul podio della gara delle cover, è riuscito a superare artisti del calibro di Paola Turci e Marco Masini. La prima ha portato sul palco Un'emozione da poco, della talentuosa Anna Oxa.

Il seconda, invece, ha voluto ricordare il compianto Faletti con il brano Signor Tenente.

Internazionale - Il superospite di ieri sera è stato Mika. L'ex giudice di X Factor, nonché presentatore di Stasera Casa Mika su Rai Due, ha rivestito per qualche minuto i panni di cantante, riuscendo a stregare il pubblico dell'Ariston con un medley da primo della classe.

Il cantante di Beirut, naturalizzato britannico, ha anche omaggiato George Michael, portando in scena Jesus to a child, impressionando attraverso una scenografia spettacolare. Uno show nello show.

Verso la finale - Domani sera sarà il tempo della finale, al termine della quale si conoscerà il nome del vincitore della 67^ edizione del Festival di Sanremo.

Alla vigilia sembrava che Fiorella Mannoia potesse vincere facile, ma durante le prime 3 serate, ormai archiviate, sono arrivate notevoli sorprese pronte a sconvolgere, in positivo, la classifica. Su tutti Ermal Meta, ma anche Fabrizio Moro ed il jolly, Francesco Gabbani, che con il brano Occidentali's Karma sta ottenendo un più che discreto successo.

Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!