E' finita la relazione d'amore tra Mario Serpa e Claudio Sona, coppia del trono gay formata ad Uomini e donne programma condotto da Maria De Filippi e in onda ogni pomeriggio su Canale 5. Claudio Sona era il tronista del programma e Mario Serpa era il corteggiatore. Si sono scelti 3 mesi fa e in queste ore è arrivata la notizia incredibile. In molti dicevano sui social che poteva essere stato un altro uomo a far lasciare i due personaggi.

Secondo gli utenti di internet il presunto uomo era Francesco Zecchini, anche lui corteggiatore del trono gay, principale rivale di Mario Serpa e alla conquista del cuore di Claudio Sona. Tra quest'ultimo e Zecchini c'è sempre stata una fortissima attrazione e in molti ipotizzavano una loro storia d'amore fuori dal programma di Maria De Filippi. Ma a smentire queste ipotesi ci ha pensato proprio Zecchini tramite il suo profilo social scrivendo: "E' tutta colpa tua Zecchini! La gente non si regola, non state bene!".

Uomini e Donne, Claudio Sona e Mario Serpa si sono lasciati: insinuazioni delle malelingue

Le malelingue sparlano anche di Mario Serpa, che secondo alcuni avrebbe saputo in passato di una storia tra Claudio Sona e Juan e che avrebbe fatto buon viso a cattivo gioco cercando di ottenere il posto come tronista del trono gay di Uomini e Donne e di ottenere la popolarità. Sui social ci sono stati tantissimi commenti indirizzati direttamente alla coppia in questione: "Ma è vera questa notizia?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

Dopo la presunta fine di Giulia De Lellis con Andrea Damante adesso vi lasciate anche voi"? Altri riferiscono: "Tutte le storie d'amore più importanti stanno finendo, ma come è possibile? Noi che siamo i fan vogliamo sapere esattamente cosa è successo. Vi seguiamo sia nel bene e sia nel male". Altri ancora scrivono: "Puntavo tantissimo su questa coppia che aveva avuto il coraggio di mettersi in gioco e di ottenere quello che volevano e ora arriva questa notizia pessima, speriamo soltanto che venga smentita da qualcuno il più presto possibile".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto