"Avanti un altro" è un programma televisivo a premi che va in onda ogni sera dalle ore 18.45 su Canale 5. È una delle trasmissioni più seguite dal pubblico italiano con un ampio target giovanile che va dai 15 ai 34 anni. Quella di quest’anno, almeno fino ad ora, sarà la penultima stagione del programma grazie a Bonolis che ne conferma un’altra a partire dal 2018.

Nell’episodio andato in onda il 30 marzo un concorrente di nome Eustachio si presenta rendendo pubblico il possesso di una sua dote, Paolo si mostra interessato e lo esorta facendolo proseguire.

Qualche secondo dopo il concorrente inizia ad urlare con la testa rivolta verso l’alto imitando il suono di un allarme. Laurenti, seduto di fianco a Paolo, resta stupefatto al contrario di Paolo che si dimostra passivo intento a proseguire il gioco per conoscere meglio il giocatore. Il concorrente è un diciannovenne che viene da Matera e ha eseguito la sua iscrizione ai casting soprattutto per conoscere la mitica coppia.

La raccomandazione di Bonolis

Giunge il momento delle domande e il conduttore si prepara nell’enunciarle ma viene interrotto dall’entrata in studio della Bonas che, come al solito, scatena le urla degli uomini del pubblico tra cui anche Eustachio che continua a sfogare la sua dote. La Bonas si avvicina al concorrente ma Paolo, poco prima che la donna si accosti, le ricorda che il ragazzo ha ancora 19 anni ed è giovane consigliandole pertanto di mantenere un atteggiamento come se lei fosse la sorella maggiore.

Un’altra raccomandazione compie, un po’ preoccupato, nei confronti di Eustachio che lo invita a non indursi in azioni troppo moleste nei confronti della showgirl dato il suo eccessivo comportamento imprevedibile.

Eustachio, al contrario, non esegue l’invito e butta l’occhio dove non deve: sul petto della Bonas. Paolo lo becca e gli mostra, col suo modo scherzoso, il gesto che si fa quando si avvisa una persona che se non fa a modo gli potrebbe arrivare una “patacca”, seguito dal verso che è solito fare il ragazzo.

Il giocatore e la Bonas si mettono a ridere e quest’ultima tira fuori dal petto delle bolle di sapone che dona al “piccolino di casa” Jurgens.

Se volete seguire altre notizie di questo blog cliccate sul tasto “SEGUI” posto in alto a destra sopra il titolo dell’articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto