Giovedì 20 aprile torna su rai 1 'Tutto può succedere', la fiction familiare ispirata alla serie americana 'Parenthood'. Alla fine della prima stagione abbiamo lasciato i Ferraro ciascuno con i propri problemi e difficoltà ma pieni di speranza verso il futuro. Nella seconda serie vedremo questa famiglia, imperfetta ma unita, continuare ad affrontare la vita con gioia. La fiction, nel corso delle tredici puntate, affronterà tematiche sociali molto attuali: l'ingresso nell'età adulta, l'amore, il matrimonio, l'omosessualità, la maternità, la depressione, il cancro, la sindrome di asperger, la perdita del lavoro.

Ciascuno lotterà duramente e riuscirà ad affrontare i propri problemi grazie ad un sostegno molto importante: la famiglia.

Pietro Sermonti in Tutto può succedere 2

Pietro Sermonti interpreta Alessandro Ferraro, primogenito di quattro figli. Alessandro nel corso di questa stagione sarà alle prese con numerose difficoltà, sia personali che lavorative. Ricordiamo che il personaggio interpretato da Sermonti ha due figli: Max e Federica. Il primo è un bambino affetto dalla sindrome di Asperger e Alessandro, con l'aiuto della moglie Cristina, dovrà imparare ad accettare la malattia del figlio. Per l'uomo risulta particolarmente difficile: più acquista consapevolezza della malattia del bambino più soffre per la sua condizione.

Dall'altra parte c'è Federica, la figlia diciassettenne in piena fase di ribellione. Alla fine della prima stagione Alessandro ha accettato il ragazzo della giovane, nonostante le paure della moglie nutrite dal fatto che Lorenzo è un pregiudicato.

All'inizio della seconda stagione Alessandro si ritrova senza lavoro: il suo giovane e arrogante capo ha deciso di licenziarlo perché non lo considera abbastanza produttivo.

Tra l'altro Cristina è in attesa del terzo figlio e per mantenere la sua famiglia dovrà ricominciare da zero. In suo aiuto arriverà il fratello Carlo, con il quale metterà su uno studio di registrazione. Il nuovo lavoro lo porterà a trascurare la moglie, la quale cadrà in depressione. La donna, in seguito, si riprenderà ma dovrà affrontare un ulteriore ostacolo: purtroppo, infatti, le verrà diagnostico un cancro al seno.

Alessandro ancora una volta si mostrerà all'altezza della situazione e le rimarrà vicino. Il suo personaggio, come ha dichiarato lui stesso a tv Zoom, è la pecora bianca della famiglia. È innamorato da vent'anni della stessa donna, è un gran lavoratore. Il lavoro e la famiglia per lui sono tutto, famiglia di cui è l'asso portante.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!