Emma Marrone è stata impegnata fino ad ora con il suo lavoro nel serale di Amici, dove ha svolto il ruolo di coach della squadra bianca. Oggi il talent terminerà e verrà decretato il vincitore. Emma ha poi stabilito i suoi progetti futuri come concerti in tutt'Italia. Il 30 Giugno a Palermo doveva realizzarsi un concerto organizzato gratuitamente da Radio Italia che però è stato rimandato dalla cantante. Da lì sono arrivate una serie di accuse da parte dei fan nei confronti della cantante. Le accuse in cui si parla di razzismo nei confronti del Sud, rivolte anche a Radio Italia, insinuano che Emma abbia qualche motivo per rifiutare di partecipare ad un concerto nel Meridione italiano.

Questo è accaduto soprattutto perchè Emma andrà ad esibirsi a Milano preferendolo, secondo i fans del sud, a Palermo. La cantante è stata accusata di essere poco umile e di essersi montata la testa, per cui ha dovuto scrivere un post per chiarire la sua posizione.

Emma si difende

Emma ha scritto in un post pubblicato su Instagram di essere stanca delle accuse che le vengono rivolte per qualsiasi futile motivo. Si è detta stanca e disgustata dell'utilizzo di parole come razzismo, attribuibili al suo comportamento. Pertanto ha chiesto scusa anche a Radio Italia, per aver scatenato inconsapevolmente tali polemiche e ha tenuto a precisare i motivi che l'hanno spinta a rimandare la sua partecipazione al concerto di Palermo.

Infatti, ha affermato che in quella stessa data dovrà partecipare al matrimonio del cugino e quindi di aver dovuto invertire le date. Ovvero alla cantante sarebbe stato chiesto se voleva partecipare al concerto di Milano o Palermo e lei avrebbe scelto la città del Sud, per poi dover cambiare improvvisamente meta a causa dei suoi impegni familiari.

Emma quindi si è trovata a dover giustificare una scelta che coinvolge la sua famiglia agli occhi dei fans, e si è detta stanca di queste costanti spiegazioni che deve dare per le sue azioni. Conoscendo Emma, infatti, è impossibile pensare che possa essere poco umile e possa preferire di esibirsi in una città piuttosto che in un'altra soprattutto tenendo conto delle sue origini meridionali.

La cantante si è detta quindi molto dispiaciuta e ha consigliato a chi l'accusata di riflettere prima di rivolgere certe accuse, che possono far male a chi le riceve. Emma è una donna con carattere e non ha esitato ancora una volta a difendere se stessa e il suo lavoro.

Segui la pagina Emma Marrone
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!