Il programma condotto da Simona Ventura “Selfie, le cose cambiano” non ha dimostrato riscontrare un grandissimo successo durante questa seconda edizione. Al momento sono state trasmesse le prime tre puntate, a fronte delle 6 totali, ma a quanto pare, lunedì prossimo, 29 Maggio, ci sarà una novità: la consueta puntata non andrà in onda.

Ascolti alquanto fiacchi nelle prime tre puntate di Selfie

Soprattutto le prime due puntate hanno registrato un livello di ascolti alquanto basso.

Le cause di tali insuccessi furono attribuite, almeno parzialmente, alla concorrenza televisiva. In quelle occasioni, infatti, il programma perse clamorosamente nello “scontro” con la fiction “Maltese, il romanzo del commissario”.

La scorsa puntata, invece, ha registrato una leggera ripresa che, soprattutto per Simona Ventura, ha rappresentato un momento di respiro. Anche in questa occasione, la ragione del miglioramento fu, in parte, attribuita alla scarsa concorrenza.

Nonostante ciò, gli ascolti complessivi registrati in questi primi tre appuntamenti sono stati in grado di coinvolgere il 14% della popolazione pari a 2.7 milioni di telespettatori.

Ecco perché Selfie non sarà trasmesso il prossimo lunedì 29 Maggio

È per questa ragione se, il prossimo lunedì, il consueto appuntamento non avrà luogo. In quella data, infatti, la RAI ha deciso di trasmettere una pellicola dedicata a Falcone e Borsellino, con protagonista indiscusso Beppe Fiorello.

Prevedibilissimo il grande numero di ascolti che il film riuscirà ad ottenere, selfie ha deciso di farsi da parte, spostando il palinsesto.

L’appuntamento settimanale è stato spostato al giorno venerdì 2 Giugno. Tale resterà il giorno di messa in onda della trasmissione per tutte e tre le prossime puntate previste in questa stagione.

La strategia si rivelerà utile?

Questa manovra strategicamente calcolata è stata effettuata anche in previsione della prossima settimana durante la quale, sempre di lunedì e sempre su RAI 1, saranno trasmessi i “Wind Music Awards”, altro temibilissimo competitor.

Di conseguenza è risultato molto più intelligente ed opportuno salvaguardarsi, onde evitare un altro flop in materia di audience.

La decisione si rivelerà abbastanza saggia da generare una ripresa per la produzione Fascino di Maria De Filippi? Non ci resta che attendere i prossimi giorni per ottenere il responso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto