Annuncio
Annuncio

Ieri pomeriggio, durante la trasmissione di Rai 3, Tv Talk, Barbara D'Urso ha avuto modo di rispondere a molte delle critiche che solitamente vengono rivolte alle sue trasmissioni, sia dagli esperti di comunicazione che dal semplice pubblico dei telespettatori; vari "i capi d'accusa", su tutti la sua tendenza a spettacolarizzare il dolore e a immedesimarsi in esso e nelle storie raccontate in un modo che spesso risulta artefatto, l'attenzione morbosa verso avvenimenti che dovrebbero avere una dimensione essenzialmente privata, tipo le ecografie in gravidanza, lo spazio eccessivo dato a figure giudicare ambigue dal grande pubblico, come il farmacista/dietologo Alberico lemme e le relative risse televisive che si accompagnano alla sua presenza sul piccolo schermo, persino l'utilizzo dei fari nelle sue tramissioni, giudicati da molti esagerato ed esasperato.

Annuncio

Ma andiamo a vedere nel dettaglio:

"Ecografie in tv? A 'La vita in diretta' hanno fatto molto di peggio"

Partiamo dal primo capo d'accusa, quello di enfatizzare troppo le vicende raccontate dai personaggi che siedono sui divani delle sue tramissioni: Barbara si difende sottolineando come di certo non sia l'unica a farlo, citando la collega di rete Maria De Filippi, che sia a C'è Posta per te che a Uomini e donne non manca di creare e mostrare situazioni emotivamente molto forti, talvolta al limite del grottesco, scegliendo però di mantenere una certa distanza rispetto a quello che accade, e intervenendo solo per placare gli animi quando serve; a differenza sua, la D'Urso sceglie invece di farsi coinvolgere ogni singola volta, e questa scelta la espone inevitabilmente alle critiche.Riguardo alle ecografie, alla domanda se si sia mai pentita di avere mostrato in diretta l'ecografia del figlio di Roberto Ciufoli o altre situazioni simili, con grande serenità la D'Urso risponde di avere visto assai di peggio da parte dei duoi diretti competitori di Rai uno, verso i quali pure esprime stima :"Cristina Parodi e Marco Liorni, che sono miei amici, hanno mostrato parti in diretta, con le teste che uscivano dal corpo delle mamme. Al confronto, le mie ecografie non sono nulla".

Annuncio
I migliori video del giorno

"Lemme? E' stato invitato anche in altre trasmissioni"

Altro motivo per cui le trasmissioni della D'Urso sono spesso oggetto di critiche è la presenza di personaggi come Alberico Lemme, più volte accusato di lanciare messaggi sbagliati in tema di donne e dimagrimento; a riguardo Barbara "Carmelita" afferma con grande serenità che sono stati anche altri a invitarlo in prima serata ( su tutti, Maurizio Costanzo al suo 'Costanzo show'), e dunque "tanto orrendo non deve essere".L'ultimo tema, l'uso dei fari in studio giudicato spropositato, viene dalla D'Urso liquidato con una battuta : "Meglio le luci della chirurgia plastica. Tanto mi accusano comunque di essere rifatta".