Manca sempre meno all'arrivo della nuova stagione del Trono di Spade. La segretezza sul contenuto degli episodi è alle stelle, così come l'attesa dei fan. Nonostante infatti manchino solo un paio di mesi al ritorno sul piccolo schermo del mondo nato dalla fantasia di George R.R. Martin, abbiamo potuto vedere, fino ad ora, solo un breve trailer.

La messa in onda della settima stagione dello show, che continua a macinare numeri da record in termini di ascolti, è prevista per il 17 luglio. Come sempre le premesse fanno intendere che non mancheranno importanti dosi di effetti speciali e di combattimenti spettacolari.

Nella precedente stagione infatti il nono episodio, intitolato La battaglia dei bastardi, ha colpito pubblico e critica per la sua qualità cinematografica. Lo scontro, mostrato nell'episodio, l'ha fatto diventare uno dei momenti più amati della storia della televisione. Su Internet Movie Database la puntata ha sfiorato la valutazione massima.

La settima stagione di Game of Thrones sarà capace di replicare il successo delle precedenti e superarle?

Sicuramente la speranza dei fan è che i 7 episodi che comporranno la stagione saranno qualcosa di mai visto sul piccolo schermo. A rassicurare gli animi è arrivata, poche ore fa, l'emittente produttrice della serie: la HBO.

Sulla pagina ufficiale di Game of Thrones è stato infatti pubblicato il secondo, attesissimo, trailer esteso.

Nelle immagini viene mostrato l'avvicinarsi della guerra, ormai inevitabile. Ma non è tutto: l'inverno è infatti finalmente arrivato, gli estranei sono giunti ai confini dei regni contendenti al trono di spade. Lo scontro tra il nord e il sud, per il dominio delle terre, sembra destinato a tramutarsi in un conflitto fatto di fuoco e ghiaccio.

Potete ammirare di seguito le spettacolari immagini.

Per coloro che, dopo il trailer, non riuscissero a gestire l'attesa, ricordiamo che sono già trapelate online le trame degli episodi della serie. Leggete a vostro rischio e pericolo.

Non servono altre informazioni per capire che "la grande guerra sta arrivando", come recita la tag line della serie.

Nel frattempo sappiamo che Martin è impegnato nella scrittura dei nuovi libri che dovrebbero, in qualche modo, allineare la trama letteraria a quella fatta di fotogrammi. Sarà estremamente interessante vedere, una volta pubblicati i libri, come gli sceneggiatori David Benioff e D.B. Weiss si sono rapportati alle indicazioni dell'autore. Soprattutto bisognerà vedere se Martin ha pensato ad un unico finale per Il Trono di Spade o ha deciso di differenziare l'esito della guerra per il trono dai libri alla televisione. Quanto attendete il ritorno di Daenerys e John Snow? Tifate Stark o Lannister? E soprattutto: riguarderete tutti gli episodi in attesa della settima stagione?

Segui la pagina Il Trono Di Spade
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!