Striscia la Notizia continua ad attaccare il noto conduttore e attore flavio insinna. Nei giorni scorsi, il Tg satirico ha mostrato dei fuorionda riguardanti una puntata speciale di "Affari Tuoi", durante i quali si sentiva il presentatore inveire contro tutti coloro che stavano lavorando con lui, ed alcune offese rivolte a concorrenti considerati "mosci". Gli insulti maggiori sono stati rivolti ad una signora della Valle d'Aosta: "Mi avete fatto giocare con una nana che ogni volta si metteva la mano davanti alla bocca per parlare. Bisognava dirle che questa non è Valle d'Aosta News ma Rai 1, li mor****i t**.

Mi avete preso 6 personaggi iellati. Io a questi qui gli avrei dato benissimo una zampata nel c**o. I personaggi devo sceglierli io perché ci gioco io con loro. Ci dobbiamo riunire, così quando li vedo posso dire se questo è una m**da". L'invettiva dell'attore è andata avanti con un'altra serie di termini decisamente poco carini.

Nuove accuse per Flavio Insinna

Ma le accuse non sono affatto finite qui. Nella puntata di Striscia la Notizia di ieri, 26 maggio, è stata mostrata la testimonianza di una signora che potrebbe creare non pochi grattacapi a Insinna. La donna ha raccontato di aver contattato la sorella del conduttore per coinvolgerlo in un progetto benefico. Quando si è recata presso il teatro in cui l'attore aveva tenuto uno spettacolo, non è riuscita nemmeno a spiegare il motivo della sua presenza, perché l'artista avrebbe cominciato ad urlare verso di lei.

A quel punto, quando la signora è riuscita a comunicargli che si trattava di uno spettacolo per bambini down, Flavio Insinna le avrebbe risposto: "Credi che questi ragazzi saranno mai felici?". Subito dopo è uscito dal camerino, continuando ad urlare.

La bestemmia di Flavio Insinna?

Tra i filmati mostrati da Striscia la Notizia, ce n'è un altro inerente Affari Tuoi, nel quale si vede Flavio Insinna mentre litiga pesantemente con i suoi autori, arrivando a pronunciare probabilmente anche una bestemmia, secondo quanto riportato dalle persone che hanno assistito alla scena.

Come si difenderà il conduttore da questi nuovi attacchi?

Sempre nella giornata di ieri, l'attore e presentatore ha porto le sue scuse con un post pubblicato su Facebook ma, nonostante ciò, molte persone non gli hanno creduto, rispondendo che si dovrebbe vergognare per l'accaduto e che non dovrebbe più lavorare in televisione.

Se volete continuare a leggere altre notizie riguardanti il mondo del Gossip e della televisione, potete cliccare il tasto "Segui" che si trova in alto, accanto al nome dell'autore dell'articolo.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!