Le avevamo lasciate nel bel mezzo della rivolta contro le guardie carcerarie, scaturita dal tragico assassinio da parte di una guardia della giovane Poussey. Ora le detenute di Lietchfield sono tornate, sono ancora sul piede di guerra, e sono pronte a regalarci nuove emozioni e spunti di riflessione.

Infatti, nonostante i ricatti degli Hacker, che lo scorso 29 aprile hanno pubblicato in anticipo 10 delle 13 puntate di Orange is the new Black 5, Netflix ha confermato per il 9 Giugno la messa in onda di tutte le puntate della nuova stagione.

Si tratta di un appuntamento attesissimo, in quanto nel corso degli anni questa dark comedy è riuscita a ricavarsi un vasto seguito grazie alla sua capacità di parlare di tematiche profonde e intelligenti con ironia e alla sua capacità di riuscire ad analizzare la società contemporanea nelle sue contraddizioni e sfaccettature senza mai risultare noiosa o pesante.

In attesa di scoprire cosa accadrà a Piper&co. ecco i trailer della nuova stagione, che suggeriscono alcune anticipazioni sull'andamento delle nuove puntate:

Per gli anglofoni, ecco il trailer in Inglese...

E di seguito, quello in Italiano!

Cosa aspettarci dalla quinta stagione

La quarta stagione è terminata con Dalya che punta una pistola contro l'ufficiale Humphrey, circondata dalle compagne che la incitano a sparare. Un momento carico di tensione che sancisce l'inizio di una rivoluzione da cui non si può più tornare indietro.

Ed è proprio sulle rivolte delle carcerate che si concentrerà la quinta stagione: secondo le anticipazioni rilasciate da Danielle Brooks (Taystee sullo schermo) alla cerimonia degli Screen Actor Guild Awards la nuova stagione si svolgerà in soli tre giorni, e seguirà nel dettaglio l'evoluzione delle lotte delle prigioniere nel carcere, per il loro diritto a essere trattate con dignità e rispettate in quanto esseri umani.

Dopo i soprusi e le violenze delle guardie le detenute si ritrovano infatti ad ottenere il comando, invertendo così i tradizionali ruoli di potere tra loro e le guardie, trasformandosi da subalterne a padrone e rompendo definitivamente il fragile equilibrio del sistema carcerario.

Con un incipit del genere si preannuncia una stagione molto interessante, ricca di emozioni e di colpi di scena: non ci resta che aspettare il 9 Giugno, quando scopriremo se OITNB 5 riuscirà ad essere all'altezza delle aspettative e pareggiare, o addirittura superare la qualità delle serie precedenti.

Segui la nostra pagina Facebook!