Il personaggio di Rosy Abate dovrebbe tornare in onda a settembre su Canale 5. La Taodue ha comunicato ufficialmente che lo spin off che vede Giulia Michelini come protagonista sarà trasmesso da Mediaset dopo l'estate. Inizialmente sembrava che la fiction dovesse andare in onda in questa primavera: le date previste, infatti, erano marzo o aprile. Dopo la chiusura di Squadra Antimafia, a causa degli ascolti molto bassi, Mediaset punta molto su questo spin off per cercare di risollevare gli ascolti. La regia sarà affidata a Beniamino Catena.

Rosy Abate: De Silva, Veronica Colombo e il questore Licata nello spin off

In Rosy Abate-La serie ritroveremo dei personaggi già noti al pubblico di Squadra Antimafia: non mancherà infatti l'ambiguo Filippo De Silva (Paolo Pierobon). Oltre all'agente dei servizi segreti ritroveremo Veronica Colombo, interpretata da Valentina Carnelutti. Il sindaco, sorella di Lara, non ha preso parte all'ottava stagione perché De Silva aveva posto fine alla sua vita nella settima portandole 'i cari saluti di Leonardino Abate'. Cosa sarà successo realmente? Ritroveremo inoltre il questore Licata, personaggio che è stato presente in tutte le stagioni di Squadra Antimafia.

Rosy Abate cambia vita

Il personaggio interpretato da Giulia Michelini cercherà di cambiare vita: la regina di Palermo infatti andrà via dalla Sicilia per lasciarsi il passato alle spalle.

La fiction 'Rosy Abate' è stata girata tra Milano, Venezia e Nizza. Rosy cercherà di cambiare vita con un lavoro onesto. Nella prima puntata la donna avrà a che fare con una baby sitter. Leonardino Abate potrebbe quindi essere vivo? O la mafiosa è rimasta incinta durante la notte di passione con il vicequestore Calcaterra prima di prendere i voti?

La protagonista della serie prodotta da Taodue ha capito, nella settima serie di Squadra Antimafia, che diventare monaca non era la cosa giusta. Da laica cercherà di ricominciare. Il suo passato, tuttavia, 'busserà' alla porta e la donna si ritroverà nuovamente coinvolta all'interno della mafia. Lotterà duramente, cercando di affermarsi ancora una volta.

Non sembra quindi esserci speranza di scappare dalle 'grinfie' della mafia per la bambina salvata da Claudia Mares all'inizio degli anni '90. Le puntate della fiction dovrebbero essere cinque. Inoltre, con molta probabilità, ci saranno diverse stagioni di questo spin off prodotto da Mediaset.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!