Finalmente arriva la parola fine sulle numerose voci che volevano Tina Cipollari fuori dalla prossima stagione di Uomini e donne. Si vociferava che alla base di questa decisione ci fossero una certa stanchezza dell'opinionista o presunti dissapori con Maria De Filippi. Ebbene, nulla di tutto questo rispondeva a verità: Tina rimane regolarmente al suo posto, e a rivelarlo è lei stessa al settimanale "Diva e Donna". Ma vediamo nel dettaglio i contenuti dell'intervista.

'Non intendo lasciare, questa è casa mia'

Tina non solo non lascia, ma raddoppia, affermando come ormai per lei sia impossibile pensarsi lontana dal popolare dating show di Canale 5.

"Uomini e donne è casa mia, è lì che sono nata ed intendo rimanerci". La Cipollari inoltre nega qualsiasi dissapore o incomprensione con Maria De Filippi, e anzi, afferma di regolare il calendario dei suoi impegni televisivi e di vagliare tutte le proposte che le arrivano sempre in modo da non compromettere la sua presenza nel pomeriggio quotidiano della rete del biscione. La bionda opinionista laziale in queste settimane è in onda anche nella prima serata del lunedì con "Selfie - Le cose cambiano", programma condotto da Simona Ventura e che porta l'immancabile marchio della De Filippi. Un'esperienza che la Cipollari giudica in modo estremamente positivo: valutazioni entusiastiche sia sulla conduttrice Ventura che sulle new entry Iva Zanicchi e Platinette.

Tina racconta a Diva e Donna anche del suo ruolo di mamma

Ma come è certamente noto agli esperti di gossip che seguono le sue vicende fin dagli esordi di Uomini e donne ( dove si presentò nelle vesti di corteggiatrice ), Tina Cipollari è anche e soprattutto una mamma. I tre figli, Francesco, Gianluca e Matias, nati dal matrimonio celebrato nel 2005 con il famoso hair stylist Kikò Nalli, la occupano a tempo pieno: "Sono una mamma apprensiva, protettiva e timorosa".

I timori riguardano soprattutto il figlio più grande della coppia, Matias, che comincia ad affacciarsi al mondo dell'adolescenza e a chiedere quindi maggiore libertà. Nonostante il parere contrario del marito Kikò, Tina cerca comunque di essere sempre non troppo severa con i suoi figli: "Il papà mi rimprovera di essere troppo permissiva, ma io cerco solo di far loro capire le cose in modo non autoritario".

Una madre come tutte le altre, insomma, che al di là del ruolo televisivo si comporta come farebbe qualsiasi madre amorevole.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!