Giulia Pelagatti torna a parlare del suo flirt con Riccardo Marcuzzo e lo accusa di essersi comportato in modo non esattamente ortodosso nei suoi confronti. I due avrebbero avuto un avvicinamento nel corso della comune esperienza nella scuola [VIDEO]del talent di Maria De Filippi, che avrebbe portato ad una vicinanza anche dal punto di vista fisico; ma se Giulia parla di quanto accaduto senza alcuna remora, anzi, si mostra rammaricata perché il rapporto si è interrotto bruscamente, a sentire la ragazza Marcuzzo avrebbe, invece, sempre negato tutto, tanto da arrivare a farla passare per pazza pur di non ammettere pubblicamente che c'era stato qualcosa tra di loro.

Ma andiamo a scoprire insieme cosa ha raccontato esattamente la bella Giulia.

'Continuo a considerarmi tua'

La Pelagatti si sfoga in una lunga lettera - intervista pubblicata dal settimanale "Di più"; l'accusa principale rivolta a Marcuzzo è quella di essere sparito nel nulla, senza più rispondere ai messaggi che lei gli ha inviato e senza neanche concederle un chiarimento per avere troncato bruscamente una storia che stava appena nascendo. Giulia, inoltre, ammette che tra i due c'è stata anche un'intimità dal punto di vista fisico, anche se non proprio al 100%.

"Continuo a considerarmi tua. Mi sono fidata di te, al punto per andare per la prima volta oltre i baci, senza arrivare completamente a fare l'amore".

La ballerina si chiede, inoltre, se la decisione di non avere una piena intimità non abbia condizionato l'andazzo della loro storia in senso negativo, bloccando il suo sviluppo sul nascere.

Nelle parole di Giulia non manca una certa delusione anche per non essere stata mai menzionata da Riccardo:

"Di me non parli mai. Eppure, nessuno ti è stato vicino tanto quanto me nella scuola. Ma del mio nome non c'è traccia".

Infine, un ultimo appello che sembra quasi una disperata dichiarazione d'amore: "Per tornare ad averti accetterei anche di stare al tuo fianco in silenzio".

Giulia e le dure critiche ad 'Amici'

Giulia Pelagatti aveva fatto parlare di sé anche a proposito della sua eliminazione da Amici [VIDEO]. Anche in quel caso aveva dimostrato di non avere molti peli sulla lingua, accusando la trasmissione di essere palesemente pilotata. A decidere le sorti di chi va avanti e di chi viene eliminato sarebbero i fratelli Peparini, e quindi se - come capitato a lei - non si piace a loro nel programma non si può fare strada: "Si chiama 'Amici dei Peparini', ed è tutto abbastanza programmato, scelgono loro come fare apparire le persone".