Dalla celebre serie tv Breaking Bad, campione d'incassi e amatissima dai fan, è nato lo spin off prodotto da Netflix better call saul, che racconta la storia dell'avvocato Saul (centrale nelle vicende di Walter White) prima che diventasse tale ed in particolare quando era "solo" Jimmy McGill.

10 motivi per odiare Chuck McGill

Ovviamente questo spin off racconta anche le vite degli altri personaggi che poi prenderanno parte alle avventure di Breaking Bad, essendo questo un prequel, ma la storia è soprattutto incentrata sui conflitti fra i fratelli Jimmy e Chuck McGill, con quest'ultimo che fa di tutto per rendersi odioso agli occhi del pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

Abbiamo dunque racconto dieci ottime ragioni motivi per odiare questo personaggio.

1) Chuck mostra perenne invidia verso Jimmy, il motivo è prettamente caratteriale, Jimmy possiede una notevole forza di iniziativa e una spiccata socialità, doti che sicuramente gli permettono di compensare qualche mancanza di professionalità e questo non viene accettato da Chuck, in quanto lui non ci riuscirebbe mai.

2) Lui alimenta la trasformazione negativa di Jimmy, che nonostante un passato con molte bravate trova la forza di cambiare e diventare avvocato, ma Chuck non accetta che il fratello che considera un mascalzone possa emergere e tenta di ostacolarlo in ogni modo, riuscendoci alla fine, visto ciò che accade in Breaking Bad.

Chuck McGill di Better call Saul
Chuck McGill di Better call Saul

3) Chuck è ipocrita, dice più volte di voler aiutare il fratello, ma in realtà tenta in ogni modo di affossare la sua carriera da avvocato.

4) Il disturbo verso l'elettromagnetismo, Chuck sembra soffrirne davvero fisicamente (tanto che utilizza spesso buffe coperte termiche), ma quando Jimmy lo sbugiarda in tribunale, si dimostra che il problema esiste solo nella sua testa.

5) Chuck è arrogante, non solo verso il fratello, ma verso tutti, infatti si dimostra saccente e incapace di ammettere i propri errori.

Pubblicità

6) Non rispetta il legame fraterno, Chuck mette sempre davanti le sue esigenze e quelle della giustizia rispetto al rapporto con il fratello.

7) Il diabolico piano con cui incastra Jimmy, quando gli fa credere di star male allo scopo di registrare una sua confessione e di incastrarlo di fronte alla legge.

8) Si oppone all'assunzione di Jimmy nello studio legale HH&M, non accettando il fatto che sia diventato un vero avvocato.

9) Si mostra egoista nei confronti Jimmy, affossandolo invece di aiutarlo.

10) Chuck è irriconoscente verso il fratello, che anche se dimostra di non essere un santo, fa vedere una perseveranza e un affetto non da poco aiutandolo in ogni cosa quando lui si barrica in casa, ma nonostante questo Chuck lo attacca in ogni occasione, mostrando di essere un individuo insopportabile.

Ora tocca a voi, concordate con questa analisi o siete dalla parte di Chuck? Diteci la vostra nell'apposita sezione.

Clicca per leggere la news e guarda il video