Ben ritrovati con un nuovo appuntamento dedicato a Gigi D'Alessio. Il cantautore non condurrà più il programma comico di Rai Due "made in sud". A renderlo noto è lo stesso artista partenopeo durante una conferenza stampa che si è svolta ieri, 12 giugno, a Roma, come riporta un noto sito internet. La notizia girava già da alcuni giorni visto che la prima edizione dello show senza Gigi e Ross si è conclusa con dei dati Auditel abbastanza deludenti.

A inizio stagione la trasmissione era stata presentata dai vertici Rai con grande entusiasmo visto l'ingresso di D'Alessio come nuovo conduttore affiancato da Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta.

D'Alessio presentatore di "Made in Sud": una fine annunciata?

Purtroppo, in tutti questi mesi gli ascolti non sono decollati, anzi sono scesi sempre più. Dopo il flop degli ascolti delle prime puntate tutta la colpa era stata data al cantante napoletano, lui però si è arrabbiato molto e durante un'intervista a Radio Marte, ha dichiarato che l'insuccesso del cabaret non era dovuto solo alla sua presenza (di circa dieci minuti in tutta la puntata), ma piuttosto era dovuto alla programmazione delle reti concorrenti (canale 5, Rai 1). Alcune ore fa, invece, si è addossato qualche colpa.

Ecco le dichiarazioni del noto cantautore napoletano

Il compagno di Anna Tatangelo durante la conferenza stampa che si è tenuta nella Capitale ha confermato che non sarà il conduttore della prossima stagione di "Made in Sud", il noto show comico che da molti anni va in onda sulla seconda rete Rai. Quest'ultimo tornerà mercoledì 5 luglio 2017 in prima serata con una puntata speciale. Gigi ha affermato che nel programma c'era una squadra già creata nelle edizioni precedenti e circa cinquanta comici che lavorano tutto l'anno per avere solo tre minuti di visibilità sul palcoscenico.

D'Alessio quando si è reso conto che i suoi brani avrebbero tolto spazio a uno di loro, ha deciso di mollare tutto. L'artista partenopeo comunque non dice addio al piccolo schermo, dicendosi molto disponibile a nuove esperienze televisive sempre se ci sono le condizioni giuste per poterle sviluppare.

Per conoscere altri particolari dell'intervista di Gigi D'Alessio, ma anche per restare aggiornati sul mondo dello spettacolo italiano, cliccate sul tasto "Segui", posizionato nella parte alta dell'articolo accanto al nome dell'autore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto