Molto spesso Belen Rodriguez accompagna il suo fidanzato Andrea Iannone alle sue sue gare, cercando di dargli supporto e presenza, anche se durante la scorsa gara al Mugello, il team Suzuki sembra non aver gradito. Durante la competizione infatti, il movimentato gruppo formato da Belen, amici e familiari, tra cui il fratello di lei, Jeremias, avrebbe fatto parecchio trambusto recando fastidio al team Suzuki. Addirittura, Belen sarebbe stata cacciata per via del caos creato e della conseguente distrazione procurata al fidanzato Iannone durante la gara.

Pubblicità
Pubblicità

Belen distrae Iannone

Gli attriti tra il team e il pilota non sono certo mancati, forse in parte anche per via della presenza di Belen nei box, ma soprattutto per lo scarso rendimento del pilota della Suzuki, che non ha raggiunto i risultati sperati. La causa di questo scarso rendimento potrebbe essere dovuta alla presenza della showgirl argentina, che distrarrebbe il pilota. E pare che al Mugello qualcuno del team Suzuki ne abbia avuto abbastanza di questa storia.

Belen e la sua combriccola disturbano nei box

Sempre durante la gara al Mugello, la famosissima showgirl e i suoi compagni si si aggiravano nei box, facendo selfie e rubando diversi scatti per poi postarli sui social e renderli pubblici ai loro calorosi followers.

Belen cacciata via dalla Suzuki
Belen cacciata via dalla Suzuki

Data l'invadenza del 'tifo', in cui comparivano anche Patrizia Griffini, Pietro Tavallini, Prisca Rossi e Milca, il team Suzuki si è fortemente infastidito, dato che il tutto avveniva mentre l'intero team stava lavorando per far funzionare al meglio la moto del pilota Andrea Iannone, il quale non godeva di massima salute, per via di persistenti disturbi intestinali.

Il dispiacere del pilota Andrea Iannone

Data la situazione, il pilota, si dichiara fortemente dispiaciuto per la scarsa rendita della gara assumendosene la più completa responsabilità; affermando che l'intero team ha lavorato sodo tutto l'inverno fornendogli tutti i nuovi aggiornamenti e anche in poco tempo.

Pubblicità

Si è ripromesso che avrebbe dato se stesso nelle prossime gare e che avrebbe fatto del suo meglio dando tutto se stesso. La fidanzata, forse preoccupata, lo ha poi accolto in albergo.

Per rimanere aggiornati su questo articolo, oppure su tutti gli articoli proposti da questo autore, clicca il pulsante "segui", vicino al nome ad inizio articolo.

Leggi tutto e guarda il video