La querelle di Sossio Aruta con la ex moglie Rossella a mezzo stampa sembra non volersi concludere, anzi, avrebbe un nuovo capitolo. Questa volta è l'ex protagonista del reality "Campioni - Il sogno" a prendere la parola, per replicare alle durissime affermazioni lanciate dalla sua ex compagna attraverso il settimanale Di Più una ventina di giorni fa; sempre attraverso la rivista diretta da Sandro Mayer, spiega qual è la sua posizione in merito alle pesanti accuse della ex moglie e chiarisce come e perché il loro matrimonio sia naufragato. Ma andiamo con ordine.

Pubblicità
Pubblicità

Quali erano le accuse lanciate da Rossella all'ex marito?

Come vi avevamo raccontato qui il 22 maggio, alla base degli attuali dissapori tra i due c'è una contesa sugli alimenti destinati ai due figli della coppia - Daniel Ciro e Diego - che, dal momento della separazione, Aruta non avrebbe quasi mai corrisposto alla ex moglie. Era stata questa situazione a determinare l'invito piuttosto duro di Rossella al calciatore napoletano a dedicare più tempo a trovare un lavoro vero - per potere ottemperare ai suoi doveri genitoriali stabiliti dal giudice - piuttosto che inseguire le ambizioni televisive.

Pubblicità

Ma la donna non si era fermata qui, aveva sottolineato anche come Aruta si fosse mostrato del tutto assente sotto il profilo affettivo quando ancora i due stavano insieme, essendo più interessato a fare vita notturna nelle discoteche della Romagna che a condividere momenti con la sua famiglia. Sossio in quel frangente aveva replicato alle accuse pesantissime della ex moglie solo tramite social: su facebook era comparso un suo scatto che lo ritraeva in lacrime mentre descriveva la sofferenza provata ogni qual volta deve separarsi dai suoi figli. La fotografia era stata però rimossa dopo qualche ora.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

Oggi Sossio replica su Di Più: 'Disoccupato, ho pagato gli alimenti quando ho potuto'

Dopo la risposta tramite social è arrivata anche quella a mezzo stampa: Aruta replica di essere attualmente disoccupato e di percepire unicamente un rimborso spese come calciatore del Casale 1964, e che in queste condizioni attualmente per lui è difficile provvedere agli alimenti con puntualità. Il 46enne napoletano sta comunque facendo quanto è nelle sue possibilità per trovare un lavoro più stabile che gli permetta di provvedere alle esigenze dei suoi figli: "Sto facendo il possibile proprio perché non voglio che i miei figli possano pensare che non mi sono voluto occupare di loro".

Quanto ai presunti tradimenti, Sossio rivela che è stata l'ex moglie a tradirlo per prima, e che è stato questo a fare naufragare il loro matrimonio: "Ho saputo che hai iniziato una relazione con un altro uomo mentre eravamo ancora sposati. [...] Il nostro matrimonio non è finito per mia scelta". L'ultimo pensiero va ai figli: "Allontanarmi da loro è stata la cosa più dolorosa che mi sia mai capitata".

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto