L'ex tronista di Uomini e donne, Desirèe Popper, ha rilasciato la prima intervista dopo il suo abbandono della trasmissione alla testata 'Fanpage.it'. La bella brasiliana ha ripercorso la sua esperienza nel programma di Maria De Filippi, e ha rivelato il vero motivo che l'ha spinta a non scegliere il corteggiatore Mattia Marciano. Andiamo a scoprire le sue parole e le ultime gossip news sugli ex protagonisti del Trono Classico di Uomini e Donne.

Pubblicità
Pubblicità

Desireé si scaglia contro l'ex corteggiatore di Uomini e Donne

È passato quasi un mese da quando la tronista Desirèe Popper ha deciso di abbandonare il trono di Uomini e Donne senza fare alcuna scelta. Nella recente intervista rilasciata a 'FanPage', Desirèe ha spiegato il vero motivo che l'ha spinta a non scegliere il corteggiatore napoletano Mattia Marciano. La causa sarebbe da attribuire al suo carattere troppo irruento e ai suoi scatti d'ira.

Uomini e Donne: ecco chi ha scelto Marco Cartasegna - Panorama - panorama.it
Uomini e Donne: ecco chi ha scelto Marco Cartasegna - Panorama - panorama.it

La Popper ha raccontato di essere stata contattata dal Marciano il giorno successivo al suo abbandono tramite una sua amica, a cui Mattia avrebbe chiesto di fare da tramite con l'ex tronista. Quest'ultima, però, non se l'è sentita di parlare con lui dopo le parole che il corteggiatore le aveva rivolto a Uomini e Donne:

''Non me la sono sentita, soprattutto per come ci siamo lasciati a Uomini e Donne - spiega l'ex tronista - Mattia mi ha indirizzato parole pesanti a cui in quel momento non sono riuscita a rispondere.

Pubblicità

Anche in altre occasioni aveva avuto scatti di rabbia che mi hanno costretta ad allontanarmi. Una volta durante un'esterna è arrivato a sbattermi la porta in faccia e a dire parolacce. Mi ha addirittura definita “Satana” tali parole per me sono state troppo pesanti, dal momento che non siamo mai stati fidanzati né gli avevo mai confessato di essere innamorata di lui. Anche i suoi comportamenti mi hanno spinto a non sceglierlo. Da bambina ho vissuto episodi di violenza familiare per cui ad oggi, quando mi ritrovo dinanzi ad atteggiamenti violenti, tendo ad allontanarmi'', queste le parole della Popper la quale ha anche precisato che in studio c'erano altri ragazzi oltre Mattia, e la sua scelta non sarebbe ricaduta necessariamente sul napoletano.

Mattia, secondo la brasiliana, era molto preso da lei ma non innamorato per cui ha giudicato i suoi atteggiamenti eccessivi e plateali. Il Marciano risponderà alle parole di Desireé oppure adotterà l'indifferenza?

Leggi tutto