Dopo aver tenuto incollati al televisore gli sguardi di milioni di spettatori, dopo sette anni trascorsi fra creature leggendarie dimenticate, lotte al trono ed epiche battaglie, possiamo dire senza ombra di dubbio che i draghi più mostruosi di Game of Thrones rimangono loro: David Benioff e D.B.Weiss, ideatori e showrunner del drama fantasy più acclamato e premiato della storia.

Dopo la fine di Game of Thrones una nuova serie

Ad appena pochi giorni dalla messa in onda statunitense della settima stagione (in Italia andrà in onda su Sky Atlantic a partire dal 24 luglio) i due registi annunciano pubblicamente di avere in cantiere la produzione di una nuova serie, che verrà realizzata subito dopo la fine della messa in onda dell’ottava (e ultima) stagione di Game of Thrones. Casey Bloys, presidente della programmazione HBO, ufficializza il nuovo progetto, dicendo: "Ora che Game of Thrones sta per concludersi, siamo felici di poter continuare la nostra collaborazione con Dan e David, perché crediamo nel loro potenziale creativo e sappiamo già che qualunque soggetto ti sottoporranno, sarà unico e ambizioso. Entrambi riescono ad approcciarsi alla storia in maniera originale e visionaria e questo è sempre sinonimo di grande audience".

Confederate: una storia fantastica e politica al tempo stesso

In attesa di lasciar trapelare ulteriori informazioni sul cast, la data d’uscita e le prime immagini, i due creatori dichiarano che non ci saranno draghi o mostri in questa serie, ma che essa sarà ambientata in un'America alternativa di metà Ottocento, dove il Sud, ottenuta l'indipendenza dal Nord, ha fatto della schiavitù un’istituzione e in cui le sorti di combattenti liberi si incrociano e si scontrano con quelle di politici corrotti, abolizionisti e negrieri.

“Parliamo di confederate da anni e all’inizio avevamo pensato di fare un film”, hanno ammesso Benioff e Weiss nel comunicato ufficiale. “L’esperienza Game of Thrones, però, ci ha fatto capire che nessuno offre una cassetta degli attrezzi cinematografica grande e bella come quella di HBO". Aggiungono e d'altronde come si fa a dar loro torto? L'emittente televisiva statunitense è da sempre la più seguita e florente del continente.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Il Trono Di Spade

Tra i suoi più grandi colossi del piccolo schermo ricordiamo tra gli altri: Sex and the City, True Detective, I Soprano e Six Feet Under. Con un’accoppiata del genere il successo è a dir poco assicurato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto