Archiviate le audizioni, l'undicesima edizione di X Factor si trova ora nella delicatissima fase dei Bootcamp, che decreterà coloro i quali avranno accesso all'ultimo step prima delle puntate serali, gli Home Visit. Proprio dall'Amedeo Modigliani Forum di Livorno, dove si stanno svolgendo le selezioni, arrivano le prime importanti anticipazioni sul seguitissimo talent show, che andrà in onda su Sky Uno tra circa due mesi. Una grossa inversione di tendenza questa, dato che mai gli autori del programma avevano fornito spoiler al pubblico con così largo anticipo.

Pubblicità
Pubblicità

Dai canali social della trasmissione abbiamo scoperto, infatti, le prime due categorie assegnate ai giudici e alcune importanti novità sul numero di concorrenti a cui verrà assegnata la tanto agognata sedia dei Bootcamp.

Assegnate le prime due categorie

L'importante annuncio è affidato alla voce di Alessandro Cattelan, anche quest'anno confermato alla conduzione del talent, che ha rivelato di fronte al pubblico di Livorno le prime due categorie affidate ai giudici: Gruppi e Under Uomini.

La prima è stata assegnata a Manuel Agnelli e risulta più che mai azzeccata, dato che da sempre il suo nome è legato a quello del gruppo indie rock Afterhours.

Per quanto riguarda gli Under Uomini, invece, assistiamo a un vero e proprio ritorno alle origini, visto che la categoria è stata affidata a Fedez, che l'ha guidata durante la sua prima esperienza di giudice (ormai 4 anni fa), portando alla vittoria un giovanissimo Lorenzo Fragola. Bisognerà ancora attendere, infine, per sapere chi guiderà gli Over e chi le Under Donne, ultime due categorie rimaste, tra Mara Maionchi e Levante.

Pubblicità

Una sedia in meno per gli aspiranti cantanti

La fase dei Bootcamp è di sicuro la più delicata di tutto il processo di selezione; questo, non solo perchè è l'ultimo step prima degli Home Visit, ma anche perchè, una volta conquistata la sedia, si potrebbe lo switch da parte del proprio coach e doverla lasciare definitivamente in favore di un altro concorrente.

Quest'anno, come se non bastasse, il gioco si fa ancora più duro: coloro che parteciperanno all'ultima fase non saranno più sei ma cinque per ogni categoria. Questo vuol dire una sedia in meno e, quindi, anche una possibilità in meno per gli aspiranti cantanti di conquistarsi un posto nel cast ufficiale del programma e di entrare così a far parte di una delle quattro categorie guidate da Agnelli, Fedez, Maionchi e Levante.

Leggi tutto