Oggi pomeriggio nel corso della prima registrazione di ''Uomini e Donne'' Trono classico 2017-2018 è stato presentato anche il nuovo tronista gay della stagione. Trattasi del giovane alex migliorini, un ragazzo di soli 21 anni proveniente da Verona, che ha deciso di mettersi in gioco per provare a cercare l'uomo della sua vita all'interno della trasmissione pomeridiana di Maria De Filippi. Alex è stato scelto tra diversi ragazzi che quest'estate hanno partecipato ai casting: lui, però, è arrivato dritto al cuore della redazione e della conduttrice del talk show che l'ha voluto fortemente sul trono.

Pubblicità
Pubblicità

Ecco chi è il nuovo tronista gay di ''Uomini e Donne''

Chi è Alex Migliorini? Le gossip news su ''Uomini e Donne'' rivelano che nel video di presentazione che è stato trasmesso questo pomeriggio a inizio puntata, Alex ha parlato un po' di sé, della sua famiglia e della sua vita. Il ragazzo ha rivelato di essere una persona molto sensibile, che si emoziona facilmente anche per cose o gesti che per altri potrebbero sembrare stupidi o quantomeno banali.

Nel suo video di presentazione Alex ha parlato anche della sua omosessualità e del coming out che ha fatto con la sua famiglia. Il ragazzo ha svelato di aver detto la verità a sua mamma all'età di 18 anni. Una mattina, precisamente di domenica, ha capito che doveva dire a sua mamma di essere omosessuale: nel momento in cui gli ha confessato questa cosa non ha saputo trattenere le lacrime ed è scoppiato in un pianto liberatorio.

Successivamente Alex ha messo al corrente di questa situazione anche suo padre.

Pubblicità

Il tronista gay di Uomini e donne ha raccontato che in un primo momento non è stato per niente facile farsi accettare dalla famiglia, oggi però la sua mamma e il suo papà hanno capito perfettamente la situazione e sono tutti più uniti che mai.

Alex parla della sua malattia

Nel filmato trasmesso questo pomeriggio durante la registrazione di ''Uomini e Donne'' e visibile online sul sito web gratuito ''WittyTv.it'', Alex ha parlato anche di un dramma personale che lo ha colpito dall'età di sei anni.

Il nuovo tronista omosessuale ha voluto parlare della sua malattia alla pelle che per tanti anni lo ha fatto sentire in imbarazzo e non accettato.

Alex, infatti, soffre di vitiligine e ha ammesso che per tutta la fase dell'adolescenza non è stato per niente facile relazionarsi con il mondo esterno. Oggi, però, ha imparato a convivere con questa malattia della pelle e la vive in maniera diversa.

Leggi tutto