Il mondo del marvel Cinematic Universe, proprio come l’universo in cui viviamo, si sta espandendo ogni attimo di più. Dai film sugli Avengers, che invadono le nostre sale cinematografiche, alle diverse serie televisive, distribuite sui nostri schermi da Fox e Netflix.

Proprio qualche giorni fa la fox ha mandato in onda, in prima assoluta, la nuova serie targata Marvel: Inhumans.

La serie tratta proprio di quella razza di umani, di cui si è già sentito parlare nella serie Agent of Shield. Questi Inumani, per l’appunto, racchiudono all’interno del proprio corredo genetico, parti di DNA alieno latente.

Una volta che quelle cellule vengono attivate attraverso un processo definito “terrigenesi”, i soggetti rinascono dotati di poteri incredibili.

Nei primi due episodi della serie Inhumans, andati in onda mercoledì 11 ottobre su Fox, canale satellitare di Sky, si viene a conoscenza che parte di questa antica stirpe, da tempo, ha abbandonato la Terra a causa della paura che spingeva il resto della razza umana a perseguitarli. Così hanno lasciato il pianeta per migrare sulla Luna.

Lì hanno creato Attilan, un luogo dove sentirsi al sicuro, dove ognuno di loro può mostrare la propria natura senza temere ripercussioni. Ma si sa, la pace non dura mai troppo a lungo.

I protagonisti di questa nuova serie, sono la famiglia reale di Attilan come: il re Black Bolt, interpretato da Anson Mount; la regina Medusa, Serinda Swan; la principessa Crystal, Isabelle Cornigh; Maximus il fratello del re, interpretato da Iwan Rheon, lo spietato Ramsey Bolton di Game of Thrones, che anche in questa serie interpreta la parte dell’antagonista, che attraverso un golpe prende il potere su Attilan.

Maximus, l’unico inumano che non ha presentato doti particolari dopo la terrigenesi, stanco di vivere nell’ombra del fratello, cerca in tutti i modi di spodestarlo sfruttando il malcontento del popolo e fomentandolo contro l’intera famiglia reale per lasciare la Luna e riprendersi il pianeta che gli spetta di diritto, la Terra.

Questa nuova serie si preannuncia ricca di colpi di scena e lotte all’ultimo sangue. Già dalle prime due puntate, con metà della famiglia reale costretta alla fuga da Maximus, le stupende scene di lotta come quella in cui Medusa utilizza i suoi lunghi capelli rossi come il fuoco, come se fossero fruste, per combattere contro i traditori, si evince come “Marvel's Inhumans si presenta come uno dei titoli più ambiziosi di Casa Marvel, con numerosi riferimenti al Marvel Cinematic Universe”.

Inoltre a partire da mercoledì 18 ottobre, si unirà alla famiglia Marvel un’altra nuova attesa serie che sembrerebbe preannunciare l’arrivo di nuovi X-Men, The Gifted.

Pare che alla MCU non si dorma mai, e che siano pieni di sorprese: sta a voi scoprire se vi piaceranno o meno.

Segui la nostra pagina Facebook!