Il 3 ottobre 2017 è stato trasmesso sull'emittente turca Star TV il quattordicesimo episodio di dolunay. Come si era già potuto evincere dalle anticipazioni, la puntata in questione è stata ricca di colpi di scena. Dopo la rivelazione di verità scomode la situazione è drasticamente precipitata. In particolare la notizia del sabotaggio dell'auto su cui viaggiavano Zeinep e Demir e la scoperta del segreto di Nazli hanno scatenato delle conseguenze devastanti soprattutto per Ferit che in più di un'occasione non è riuscito a frenare la rabbia perdendo il controllo delle sue azioni. Adesso Aslan si ritrova a dover lottare non solo contro Demet e Hakan ma anche contro Deniz, l'uomo che fino a qualche tempo fa considerava suo fratello.

Vediamo nei dettagli cosa è successo nella quattordicesima puntata.

Ferit contro Hakan

La nuova puntata è cominciata con la scena conclusiva del precedente episodio in cui Deniz e Ferit, già provati per la discussione in atto tra di loro, vengono a sapere che l'auto su cui viaggiavano Zeinep e Demir è stata manomessa. Ciò significa che l'incidente che ha procurato le loro morti non è stato una casualità. Qualcuno aveva interesse ad ucciderli. Per Ferit il responsabile può essere soltanto Hakan.

Pur non essendo d'accordo con il suo pensiero, Deniz segue Ferit ed entrambi si recano da Hakan che, nel frattempo, è infuriato con la moglie per avergli nascosto l'aborto. Senza giri di parole Aslan si scaglia contro Hakan accusandolo di essere l'assassino di sua sorella e di suo cognato.

L'uomo cerca di difendersi dalle accuse ma questo non fa altro che aumentare la rabbia di Ferit che, come una furia, si avventa su Hakan assestandogli un pugno sul viso. Aslan riesce a trovare il controllo delle sue azioni soltanto vedendo arrivare Nazli che è accorsa sul posto dopo aver ricevuto una telefonata da parte del piccolo Bulut spaventato dalle urla degli zii.

Bulut ritorna a casa di Ferit

Alla luce di quanto accaduto e convinto della colpevolezza di Hakan, Ferit decide di portare con sè il nipote. Così Bulut fa ritorno a casa dello zio dove vi trascorrerà la notte. Anche Nazli sarà lì con loro e su insistenza del piccolo sarà costretta a stargli accanto fino a quando non si addormenterà.

Davanti all'ingresso che si affaccia sul giardino la ragazza trova Ferit, amareggiato e distrutto dal dolore. Gli si avvicina per cercare di dargli conforto. Così l'uomo si lascia andare ricordando l'ultimo giorno in cui sua sorella e suo cognato erano con lui in quel giardino dove si respirava gioia ed allegria. Adesso che non ci sono più tutto è cambiato. Lui non riesce più ad essere felice. Nazli invece crede che un giorno potrà di nuovo esserlo. Così dicendo appoggia la sua mano sulla sua. Il tenero gesto desta rabbia in Deniz che proprio in quel momento giunge a casa di Ferit. Il fratello di Demir non si arrende all'evidenza e continua a sperare che prima o poi Nazli possa ricambiare i suoi sentimenti.

L'uomo del sabotaggio dell'auto

Ferit è intenzionato a scoprire chi abbia sabotato l'auto di Demir. Con l'aiuto di Deniz e di Engin inizia a fare delle ricerche che, secondo lui, potrebbero portare a trovare anche delle prove per incastrare Hakan. Per prima cosa vengono visionate le registrazioni delle telecamere di sorveglianza poste nel garage dove l'auto è stata manomessa con l'evidente intento di occultare il tentato omicidio ma purtroppo il loro contenuto è stato cancellato a loro insaputa proprio da Hakan e dal suo braccio destro Bekir.

Successivamente la signora Ikbal riesce ad individuare un uomo che potrebbe essere l'arteficie del sabotaggio. La donna lo comunica subito ad Aslan consigliandogli di recarsi da lui insieme alla polizia ma Ferit, che si trova in macchina con Nazli, decide di andarci subito.

Temendo per lui la ragazza lo segue.

Nel frattempo Hakan e i suoi uomini sono già a casa dell'uomo dove con minacce cercano di convincerlo a confessare il duplice omicidio anche perché avrebbe un movente perfetto. Infatti in più di un occasione l'uomo sarebbe stato visto litigare con Demir che, l'altro, sarebbe responsabile anche del suo licenziamento. Grazie alla sua confessione sua moglie malata potrebbe ricevere tutte le cure che necessita ma in caso contrario lui verrebbe ucciso senza pietà. Proprio in quel momento Ferit e Nazli giungono dall'uomo che, sotto minaccia di Hakan, è costretto a mandarli via bruscamente.

In seguito Ferit si reca ancora una volta da quell' uomo ma questa volta da solo.

Appena Aslan si avvicina alla sua abitazione sente urla e spari. Dopo un po' Ferit riesce ad entrare in casa dove trova i corpi senza vita dell'uomo che stava cercando e dell'ex autista di Hakan. Proprio quest'ultimo e Bekir hanno ucciso i due uomini. Come se non bastasse quando arriva la polizia Hakan afferma di non sapere nulla cercando di gettare dei sospetti su Ferit che, d'impulso, cerca di mettergli le mani addosso.

La vendetta di Demet

Demet è a dir poco infuriata. Dopo la paura provata in seguito alla scoperta del suo aborto da parte del marito che per questo l'ha minacciata, la donna medita vendetta. Per prima cosa fa rapire Asman, la responsabile della sua violenta discussione con Hakan.

La ragazza viene condotta dalla donna che provvede ad ammonirla per quel che ha fatto minacciandola pesantemente. Dopodiché Asman viene rilasciata ma il terrore la pervade. Il suo pensiero va al piccolo Bulut che è in casa con quelle due persone pericolose. Ancora scossa per quel che accaduto la ragazza si reca da Deniz per chiedere perdono ma l'uomo non si sente di perdonarla perché il suo gesto dettato dalla sete di denaro ha rovinato le vite di molte persone.

Dopo aver minacciato Asman, Demet decide di colpire anche Nazli. Per questo ingaggia Burak, un uomo che dovrà farsi assumere da Nazli per arrecare danni all'immagine del suo ristorante. Facendo leva sul buon animo della donna, la spia di Demet riesce a farsi assumere proprio quando il personale è in gran fermento per l'arrivo di persone facoltose che hanno deciso di mangiare nel ristorante.

Burak riesce nel suo intento perché, dopo aver servito dei piatti che aveva precedemente cosparso con un liquido che aveva in tasca, gli ospiti disgustati si alzano e vanno via. Poco dopo la notizia si diffonde sui social facendo cattiva pubblicità al ristorante di Nazli. Demet è una delle prime a godersi l'articolo che getta fango sui sogni della ragazza.

Successivamente lei e il marito fanno una proposta a Deniz. In particolare gli propongono di cederli le sue azioni dell'azienda. In cambio loro gli consentiranno di vivere con Bulut. In questo modo riuscirà a stare più accanto a Nazli. Cosa farà Deniz?. Si fiderà ancora accettando la loro offerta?.

La proprosta di matrimonio

Malgrado le sue certezze, Ferit non è in grado di dimostrare la colpevolezza di Hakan.

Per l'ennessima volta l'uomo si vede portar via il nipote. Infatti Demet si reca da lui per far rispettare il provvedimento del giudice che gli ha affidato il piccolo Bulut. Da ora in poi la donna imporrà delle nuove regole per poter vedere il nipote.

Ferit è in preda allo sconforto. Ancora una volta Bulut gli è stato strappato dalle mani. Per questo si reca al ristorante da Nazli che è triste e amareggiata per quello che è successo. L'uomo la costringe a seguirlo fuori. Qui le dice che Demet gli ha tolto nuovamente Bulut ribadendole che tutto questo è accaduto per colpa sua.

Ferit non riesce più a vivere così. Per lui Bulut è la persona più importante della sua vita. Vederlo allontanarsi è una cosa che non riesce più a sopportare.

Per questo chiede a Nazli il suo aiuto. "Voglio che tu mi sposi". Queste sono le parole che Aslan rivolge alla ragazza visibilmente sorpresa.

Perché Ferit le ha fatto una proposta di matrimonio facendo leva sui suoi sensi di colpa?. Apparentemente sembrerebbe essere parte di un piano per poter cercare di ottenere la custodia di Bulut. In tal modo anche lui, come Demet e Hakan, potrebbe garantire una madre e un padre al nipote. Però c'è da tenere in conto che lui ama Nazli e che la presenza di Deniz sta diventando sempre più pressante. Anche se Ferit continua a ribadirle che non può perdonarla, quando parla con Deniz cerca sempre di tenerlo lontano da lei facendogli capire che Nazli è innamorata di lui.

Cosa accadrà?. Nazli accetterà la proprosta di Ferit?. Non possiamo fare altro che aspettare la nuova puntata di Dolunay.

Segui la nostra pagina Facebook!