Zero e Lode è una delle novità del palinsesto pomeridiano di Rai 1. Trattasi di un game show, il cui obiettivo è quello di dare la risposta giusta, ma meno "gettonata" da un campione di 100 persone. Praticamente, un quiz, ma totalmente diverso da quelli tradizionali in cui la priorità è solamente rispondere esattamente alla domanda. Inoltre, mettiamoci anche che Zero e Lode va in onda in un orario insolito, ossia le 14:00. Non è una novità, che un game show venga trasmesso poco dopo l'ora di pranzo. Nel 2016, su Rai 1 andò in onda Colors condotto da Amadeus, un esperimento che, visti gli ascolti in calo con il passare dei giorni, venne definitivamente abbandonato.

Ma l'idea di mettere un gioco a premi a quell'ora non venne di certo abbandonata, visti anche gli ottimi ascolti de L'Eredità ed I Soliti Ignoti. E, perciò, è stato deciso di inserire di nuovo un game show a quell'ora.

Ed ecco che, a settembre, debutta Zero e Lode con la conduzione di Alessandro Greco che dopo l'11,37% di share della prima puntata, crolla al 9% e sui social appaiono critiche a go-go dovute alle regole inusuali di un quiz. Un programma che sembrava destinato ad una chiusura anticipata, almeno fino ad ottobre quando vanno in onda le puntate Vip con personaggi famosi come concorrenti. Da lì il quiz ha una crescita di ascolti non indifferente ed anche dopo il ritorno alle puntate "classiche" con persone comuni, Zero e Lode ha continuato a crescere e tutte le critiche ricevute un mese fa, si sono trasformate in commenti entusiastici sui social ed il programma ogni giorno è tra le prime tendenze su Twitter.

Una crescita non insignificante, specie se consideriamo che Zero e Lode totalizza ascolti nettamente migliori della prima parte de La Vita in Diretta che, salvo sorprese, è destinata alla sostituzione e verrà salvata solo la seconda parte che va in onda dalle 17:00. Giovedì 26 ottobre, il game show ha fatto record di ascolti.

Record di ascolti per Zero e Lode

Ieri, giovedì 26 ottobre 2017, Zero e Lode ha fatto il suo personale record di ascolti superando quello precedente della prima puntata andata in onda l'11 settembre (11,37% di share). I dati auditel di ieri ci informano che Zero e Lode è stato visto da 1.597.000 telespettatori pari ad uno share di 11.48%.

Se la crescita rimane costante, il game show condotto da Alessandro Greco in compagnia di Francesco Lancia in qualità di "zerologo" potrebbe raggiungere risultati ancora superiori. Anche sui social il programma va forte, infatti, quando va in onda, l'hashtag #zeroelode è tra le prime tendenze di Twitter.

Storia di un quiz odiato e poi amato

Zero e Lode ha debuttato a settembre 2017, con la conduzione di Alessandro Greco. Dopo l'11,37% di share della prima puntata, è crollato al 9% e sui social e dalla critica televisiva non sono mancate critiche a go-go, di cui molte dovute alle regole insolite per un gioco a premi. Zero e Lode sembrava destinato ad una chiusura anticipata, almeno fino ad ottobre, mese in cui sono andate in onda le puntate Vip con personaggi famosi come concorrenti.

Da lì il quiz ha una crescita di ascolti non indifferente ed anche dopo il ritorno alle puntate "classiche" con persone comuni, Zero e Lode ha continuato a crescere e tutte le critiche ricevute un mese fa, si sono trasformate in commenti entusiastici sui social ed il programma ogni giorno è tra le prime tendenze su Twitter.

Una crescita non insignificante, specie se consideriamo che Zero e Lode totalizza ascolti nettamente migliori della prima parte de La Vita in Diretta che, salvo sorprese, è destinata alla sostituzione e verrà salvata solo la seconda parte che va in onda dalle 17:00. Giovedì 26 ottobre, il game show ha fatto record di ascolti.

Segui la nostra pagina Facebook!