Harley Quinn è sicuramente uno dei personaggi popolari della DC Comics, la casa editrice di Batman e Superman.

Le origini

Creata venticinque anni fa nella serie Batman TAS, dagli autori Paul Dini e Bruce Timm, il personaggio da subito ebbe una grande popolarità grazie ad un design e una caratterizzazione intrigante. Apparsa per la prima volta nell episodio Un piccolo favore (Joker's Favour in originale) nel 1992, non è la classica assistente di un supercattivo, ma una vera e propria co-protagonista. Il passaggio dalla versione animata a quella cartacea è breve e un anno dopo fa la sua prima apparizione sulla serie le avventure di Batman.

Proprio in questa serie viene presentata una delle storie più importanti: Mad Love/Amore Folle, dove vengono narrate le origini del personaggio, una psicologa dell Arkham Asylum che si innamora follemente del Joker. L'albo diventa subito una hit, e riceve apprezzamenti sia dal pubblico che dalla critica ricevendo alcuni dei premi più importanti del mondo dei comics come l'Eisner Award e l Harvey Awards come migliore storia autoconclusiva.

Qualche anno dopo, nel 1999 viene riproposta anche in versione animata nella serie The New Batman Adventure. Il personaggio entra poi a far parte dell universo DC ufficiale nello stesso anno, e nel 2001 le viene dedicata una prima serie, inizialmente scritta da Karl Kesel e disegnata da Terry Dodson che dura ben trentotto numeri.

Harley Quinn: la rinascita

Il personaggio ha avuto una nuova recente impennata di popolarità grazie all'interpretazione di Margot Robbie nel film Suicide Squad del 2016, con un design completamente innovato, sexy e moderno. Questa nuova Harley Quinn colpisce l immaginario di tante ragazze, che ne ripropongo una versione in cosplay che impazza nelle edizioni delle varie fiere italiane da Lucca Comics al Romics, al Napoli Comicon.

Attualmente Lion Comics presenta le sue avventure sull albo Harley Quinn e Suicide Squad. In attesa del secondo capitolo del film e di quello dedicato alla bellissima Harley

La nuova serie animata

È di oggi la notizia che la Warner Bros. ha ordinato una serie animata per adulti di 26 episodi totalmente dedicata al personaggio, prodotta dagli showrunner di Powerless, Justin Halpern, Patrick Shumacker e Dean Lorey.

Per la voce di Harley proprio la Robbie sarebbe in pole position tra le scelte della Warner.

Nella serie ci sarà Poison Ivy e altri villain e eroi come co-protagonisti e sarà trasmessa sulla nuova piattoforma digitale della DC Comics, che comprenderà anche una serie live-action dedicata ai Teen Titans e la nuova stagione animata di Young Justice.

Segui la nostra pagina Facebook!