Fabrizio Frizzi è tornato in tv. Il famoso conduttore televisivo, storico volto della Rai, ha pensato bene di organizzare una sorpresa alla collega Antonella Clerici, in occasione del suo compleanno e, con la complicità di Carlo Conti, attualmente al timone de “L’eredità” è entrato nello studio de “La prova del cuoco”, nel corso della diretta di oggi, porgendo i suoi auguri ad una Clerici visibilmente commossa ed emozionata.

Fabrizio Frizzi, il malore e la corsa in ospedale

Fabrizio Frizzi era stato colpito da un improvviso malore lo scorso 24 ottobre, proprio mentre era impegnato a registrare le nuove puntate del game show di Rai Uno che aveva ereditato da Carlo Conti.

Immediatamente era stato trasportato presso il Policlinico “Umberto I” di Roma, dove le sue condizioni, in un primo momento, erano sembrate alquanto critiche e preoccupanti, lanciando nello sconforto il suo fedele pubblico che, dal 1980, lo segue in televisione e che aspettava notizie e ragguagli sul suo stato di salute. Poco dopo era arrivata la decisione della famiglia di Frizzi di trincerarsi dietro il silenzio stampa e di non divulgare bollettini medici. Questa scelta aveva ulteriormente allarmato i fan del conduttore romano.

La sorpresa alla Clerici e l’annuncio del suo ritorno a “L’eredità”

Fabrizio Frizzi, colpito da ischemia cerebrale, aveva poi lasciato l’ospedale, rassicurando di persona il suo pubblico attraverso i social network.

Ed oggi è arrivata la notizia che i suoi fan stavano aspettando, il presentatore tornerà a condurre “L’eredità”, a partire dal 15 dicembre, inizialmente insieme a Carlo Conti, che lo ha sempre sostenuto ed incoraggiato in questo difficile frangente e che ha fatto da gancio alla sorpresa organizzata per Antonella Clerici, la quale ha davvero faticato a trattenere le lacrime quando è apparso Frizzi in trasmissione, per poi lasciarsi andare ad un pianto liberatorio quando lui è andato via.

Lo stesso presentatore ha raccontato di sentirsi meglio e, in relazione alla conduzione in coppia con Conti, ha precisato che insieme fanno gioco di squadra in quanto da “fratelli” ci si intende al volo e che poi riprenderà da solo la conduzione. E che Fabrizio Frizzi si senta davvero meglio lo dimostra la sua voglia di guardare al futuro, dal momento che lo stesso Conti ha rivelato che insieme ai due colleghi ci potrebbe essere in ballo un progetto ambizioso, la nuova edizione de “I Migliori anni”.