Nadia Toffa trentotto anni, giornalista e conduttrice della trasmissione “Le Iene” di Italia 1, è ricoverata dal pomeriggio di sabato 2 dicembre in condizioni gravissime presso la Rianimazione dell’Ospedale Cattinara di Trieste.

La popolare giornalista Mediaset, si sarebbe sentita male intorno alle 13:45 nell’hotel 'Victoria' di Trieste, subito soccorsa dal 118 con un'auto medica e dall'unità mobile di rianimazione, la conduttrice è stata ricoverata in ospedale per le cure del caso.

Pubblicità
Pubblicità

Da quanto si apprende, Nadia Toffa sarebbe in condizioni gravissime e in pericolo di vita per una patologia di origine cerebrale non meglio definita. Secondo un comunicato della Direzione generale dell’Ospedale Cattinara diramato durante la serata, nelle prossime ore la giornalista televisiva dovrebbe essere trasferita presso l’Ospedale 'San Raffaele' di Milano con l’elisoccorso.

Anche la trasmissione televisiva di Mediaset attraverso i social network ha confermato la notizia del malore, ma senza entrare nello specifico, aggiungendo che aggiorneranno la situazione.

Pubblicità

Tanti gli incoraggiamenti e messaggi d’auguri per una pronta guarigione, che stanno giungendo nei confronti della povera Nadia.

Non è stato noto perché l’inviata era a Trieste, potrebbe essere stata lì per seguire il congresso di 'Fratelli d’Italia' o per occuparsi ancora della vicenda del polo siderurgico Ferriera di Servola.

In attesa dell’evoluzione delle condizioni cliniche della conduttrice, è probabile che domani sera la trasmissione di Mediaset 'Le Iene', non vada in onda.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Le Iene

I suoi servizi

Nadia Toffa ha realizzato tantissimi servizi e inchieste giornalistiche per il programma Mediaset; si è occupata di problemi sociali, calcio, politica, di scandali sessuali e tanto altro.

Tra gli ultimi servizi realizzati, quello sugli esperimenti nucleari nel Gran Sasso, e quello sulla vicenda del ragazzo italiano detenuto in Germania da mesi, e rilasciato solo martedì 28 Novembre.

Il precedente malore di Frizzi

L’ultimo precedente malore che ha colpito un vip, risale allo scorso 23 ottobre, quando Fabrizio Frizzi è stato male durante la registrazione della trasmissione televisiva 'L’Eredità'. In quel caso si è trattato di un’ischemia, e dopo circa venti giorni di ricovero il conduttore è tornato a casa, è si prepara per tornare da Gennaio 2018 alla conduzione della trasmissione 'L’Eredità'.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto