Le vicende che da oltre vent'anni hanno come teatro Palazzo Palladini, si svolgono su più fronti; da un lato il processo Grimaldi ha preso avvio con tutti i malumori e gli interrogativi che si trascina dietro. La separazione di Angela e Franco apre una crepa, forse insanabile nella vita della coppia e poi colpi di scena e intrighi accompagnano le serate di milioni di italiani.

Pubblicità
Pubblicità

I temi affrontati da Un posto al sole

La soap opera più amata dagli italiani, in onda su Rai tre tutti i giorni alle 20.30 appassiona il pubblico da anni, per gli avvenimenti che si susseguono e che traggono spunto da una realtà sempre più difficile e complicata. I temi affrontati da Un posto al sole nel corso degli anni sono stati davvero tanti: dall'omosessualità, alla criminalità organizzata, al tema del lavoro, ai problemi di coppia, all'alcolismo. Non è un caso che gli autori tocchino alcune tematiche largamente diffuse nella società, specie in quella napoletana, dove la soap opera si svolge.

Un posto al sole: un successo ventennale tutto italiano - momentodonna.it
Un posto al sole: un successo ventennale tutto italiano - momentodonna.it

Cosa accade al processo Grimaldi

A tenere banco in queste settimane è il processo all'agente di polizia Grimaldi. Quest'ultimo pestò a sangue un tossico, figlio di un'infermiera, collega della dottoressa Ornella. Parlare solo di vicende del genere, dipingendo la rappresentazione di quel mondo, induce ad una riflessione. Un posto al sole fa anche questo: aiuta a riflettere su temi importanti. A volte gli autori tentano di dare una soluzione, altre volte lasciano che sia lo spettatore a trovare la giusta chiave di lettura.

Pubblicità

Nella vicenda che vede implicato Grimaldi, come imputato e Ornella e Vittorio come testimoni c'è tanto: tanti sentimenti, molte paure, coraggio, viltà, lealtà. Niko e Ugo vivono settimane di tensioni, proprio perché Niko è combattuto fra l'amicizia per Vittorio e forse anche dall'amore per la giustizia (in fondo Grimaldi ha ucciso un ragazzo) e la sua professione, che gli impone di essere imparziale. Compromesso o problema di coscienza? Di certo Niko sente tutto il peso della sua scelta; una scelta forzata fra lavoro e valori, fra carriera e amicizia; una bella sfida.

Peppino e la sua lotta al racket

L'altra vicenda che sta appassionando il pubblico di Un posto al sole è quella di Peppino e del coraggio di ribellarsi al suo strozzino. L'uomo ha vissuto mesi di ansie, poi anche se con l'aiuto di Franco ha deciso di parlare, di denunciare. Un grande messaggio di coraggio, quello raccontato dalla figura di Peppino; un messaggio di ribellione contro il più forte, contro l'arroganza, contro la violenza.

Leggi tutto