Ben ritrovati con il consueto appuntamento dedicato alla tredicesima edizione del famoso programma televisivo L'Isola dei Famosi 2018. In queste ultime ore è circolata una clamorosa indiscrezione che riguarda i naufraghi che sono stati eliminati durante queste settimane.

Un naufrago eliminato sbarca nuovamente in Honduras?

In questi giorni, il giornalista Riccardo Signoretti ha svelato, sui social network, che Filippo Nardi, Nadia Rinaldi e Cecilia Capriotti potrebbero ritornare in Honduras come concorrenti. In particolare, dopo i ritiri di Francesco Monte, Chiara Nasti, e Craig Warwick, la produzione dell’Isola dei Famosi avrebbe contattato alcuni vip che, purtroppo, si sarebbero rifiutati di partecipare al reality.

A tal proposito vi riveliamo che, alcune ore fa, sul web è stato anticipato che, nel corso della puntata di domani sera, dovrebbe essere aperto un televoto per decretare chi tornerà in gioco tra i naufraghi eliminati. Tuttavia, è bene precisare che coloro che dovrebbero essere sottoposti nuovamente al giudizio del pubblico, sarebbero soltanto Cecilia, Nadia, e Filippo, perché Eva Henger, Francesco Monte e gli altri avrebbero declinato l'offerta.

Sempre riguardo al sesto appuntamento, vi anticipiamo che, oltre al ripescaggio, secondo il settimanale "Spy" dovrebbero esserci anche due nuovi ingressi [VIDEO] nel cast: si tratterebbe dell'ex pallavolista Luigi Mastrangelo, e di una showgirl spagnola di nome Aida Nazir.

Nessuna chiusura anticipata per il programma

Dunque, la produzione dell'Isola dei Famosi sembra intenzionata ad incrementare il numero dei concorrenti [VIDEO] dopo le defezioni delle scorse settimane.

E così, il 27 febbraio 2018, si dovrebbero sfidare al televoto i tre ex naufraghi che vi abbiamo citato nel paragrafo precedente, e soltanto uno di loro sarebbe riammesso. Inoltre vi ricordiamo che Giucas Casella ha lasciato momentaneamente il gioco per sottoporsi a degli esami medici, ma a quanto pare anche lui potrebbe abbandonare lo show, qualora le sue condizioni di salute non dovessero risultare idonee.

In merito al caso "canna-gate" scatenato dall'ex naufraga Eva Henger durante la seconda puntata, di cui ora si sta occupando "Striscia la Notizia", in questi giorni si era parlato di una probabile, clamorosa conseguenza per il reality-show, con la produzione Magnolia che avrebbe addirittura pensato di chiudere in anticipo il programma. In realtà, il format incentrato sulla sopravvivenza non terminerà prima del previsto, poiché la dirigenza Mediaset di recente ha comunicato che la programmazione andrà avanti senza alcuna interruzione, anche perché gli ascolti sono superiori a quelli della scorsa edizione.