3

Grande sfilata di star e personalità l'altra sera ai Bafta. La serata di gala organizzata dall'Academy per i migliori film ha visto succedersi sul red carpet una moltitudine di personaggi in gran tiro. Erano tutti vestiti di nero, come da recente iniziativa hollywoodiana in segno di protesta contro le molestie alle donne. Così da Jennifer Lawrence ad Angelina Jolie è stato uno sfoggio di abiti rigorosamente neri.

Non è passata dunque inosservata la scelta stilistica della duchessa di cambridge, Catherine Middleton, accompagnata dal marito Principe William, all'ottavo mese di gravidanza. La reale si è infatti presentata con un lungo abito verde smeraldo.

Una scelta che ha da subito scatenato le reazioni dei social di tutto il mondo: la Duchessa non sostiene la causa? In realtà il protocollo reale impone ai suoi di non manifestare aperte posizioni politiche in pubblico. Questa sarebbe dunque la vera motivazione alla scelta d'abito.

Del resto, va fatto notare che il lungo vestito di Kate Middleton aveva una cintura nera con fiocco posteriore. Forse un messaggio in codice? La Duchessa ha poi optato per dei gioielli altrettanto ammiccanti alla causa: degli smeraldi. Ha infatti sfoggiato un set di collana, orecchini e bracciale di diamanti con smeraldi - scelta che probabilmente strizzava l'occhiolino a tutte quelle star di Hollywood che li hanno indossati come simbolo di apprezzamento della causa contro la violenza sulle donne.

Negli anni precedenti aveva indossato un abito color lavanda e in seguito uno - altrettanto discusso per la fantasia esagerata - nero.

Da sempre Jenny Packham è una delle marche più apprezzate dalla futura regina d'Inghilterra, che sceglie spesso questa stilista per le serate più impegnative e i suoi tour in giro per il mondo. Molto gradito, l'anno scorso, un altro abito della stessa stilista, molto simile a quello sfoggiato ai BAFTA, color blu cobalto.

Le uscite pubbliche di Kate Middleton attirano da sempre la curiosità di molti

Mentre ai tempi del fidanzamento con William si voleva tentare di capire meglio la personalità di quella ragazza di provincia, adesso si tenta di carpire ogni possibile segreto di stile della futura regina. Per quanto si cerchi di polemizzare sulla scelta di indossare un abito verde e non nero, la Duchessa era certamente raggiante e assolutamente degna della prima fila che le è stata riservata accanto al marito. Con buona pace di stilisti, attivisti, femministe e produttori di gioielli costosi.