Un gravissimo lutto in queste ore ha colpito la grande famiglia [VIDEO] dello show Ballando con le Stelle, uno dei programmi di punta del palinsesto di Raiuno che tornerà in onda a partire dal mese di marzo in prime time. Questa mattina alle 9.35 è arrivata la drammatica notizia della morte di Bibi Ballandi, il produttore dello show condotto da milly carlucci, che in questi anni ha curato passo dopo passo tutte le fasi di preparazione del varietà del sabato sera di Raiuno che registra sempre grandi ascolti.

Ballando con le stelle, grave lutto per lo show di Raiuno

Bibi Ballandi si è spento questa mattina all'età di 71 anni dopo aver combattuto a lungo contro una brutta malattia che purtroppo ha avuto la meglio troppo presto.

Una notizia a dir poco choc per tutta la famiglia dello show di Milly Carlucci, che ironia della sorte, ha appreso la notizia della morte del produttore di Ballando con le stelle in diretta televisiva.

Oggi, infatti, Milly Carlucci era impegnata in televisione per quello che lei ha definito il 'Ballando con le stelle day' con il quale intendeva annunciare nei vari programmi del daytime di Raiuno i nomi di tutti i concorrenti che prenderanno parte a questa edizione dello show. La Carlucci era ospite in diretta tv a Unomattina, quando ad un certo punto i conduttori le hanno annunciato in diretta la drammatica morte del produttore Bibi Ballandi.

Milly Carlucci apprende la notizia della morte di Bibi Ballandi in diretta tv

La reazione di Milly Carlucci è stata a dir poco attonita: la conduttrice, infatti, ha appreso solo in diretta tv la notizia choc della morte di Bibi Ballandi e in quel momento è rimasta visibilmente e comprensibilmente scossa e senza parole.

La Carlucci, infatti, era legata tantissimo a Bibi Ballando a cui si deve tra l'altro la nascita del suo show di grande successo Ballando con le stelle, diventato uno dei punti di forza della programmazione di Raiuno di questi anni.

Non si esclude che dopo la drammatica notizia della morte di Bibi Ballandi [VIDEO], la conduttrice possa decidere di sospendere per oggi il Ballando day in televisione e rimandarlo così ad un altro giorno della settimana. Nel corso della sua vita Ballandi è stato uno dei produttori di maggiore successo del piccolo schermo e con lui hanno avuto la possibilità di lavorare tutti i grandi del piccolo schermo tra cui Fiorello, Adriano Celentano, Carlo Conti, Giorgio Panariello, Antonella Clerici i quali in queste ore lo stanno ricordando con dei messaggi d'affetto sui social.