In questi giorni non si è fatto altro che parlare del presunto plagio a Sanremo 2018 della canzone "Non mi avete fatto niente" di ermal meta e Fabrizio Moro. Il duo inedito, dopo la prima serata ha dovuto fare i conti con sospetti e accuse nei loro confronti.

Pubblicità
Pubblicità

Tutto è cominciato durante il "Dopofestival", quando un giornalista ha fatto ascoltare una canzone molto simile a quella presentata al Festival di quest'anno. Il brano s'intitola "Silenzio", ed è stato presentato a Sanremo Giovani nel 2016 da Ambra Calvani e Gabriele de Pascali.

La Rai, dopo aver appreso questa notizia, ha deciso di sospendere i due cantanti e di rinviare la loro esibizione. Martedì sera, infatti, al posto del duo Meta-Moro si è dovuto esibire Renzo Rubino con il brano "Custodire".

Sanremo 2018: scherzo di Fiorello a Ermal Meta - maridacaterini.it
Sanremo 2018: scherzo di Fiorello a Ermal Meta - maridacaterini.it

Le dichiarazioni di Ermal Meta e Fabrizio Moro dopo le polemiche

Adesso tutto sembra essersi risolto per il meglio, e la coppia artistica formata da Fabrizio Moro ed Ermal Meta ieri si è potuta esibire nuovamente sul palco dell'Ariston. Dopo la performance non sono mancati gli applausi in platea, e anche sui social i due cantanti stanno riscuotendo un bel po' di successo. Basti pensare che, nella giornata di ieri, il video ufficiale di "Non mi avete fatto niente" era primo in tendenza.

Pubblicità

I due cantautori, in queste ore, hanno anche voluto commentare l'accaduto, ribadendo di non essere "due furbacchioni", ma di aver semplicemente rielaborato una canzone già scritta da Fabrizio Moro e Andrea Febo, autori di "Non mi avete fatto niente" insieme ad Ermal Meta. Ma andiamo a scoprire cos'è successo durante la puntata di giovedì 8 febbraio de "Il Rosario della sera", programma radiofonico di Fiorello.

Nuovo plagio a Sanremo 2018: lo scherzo di Fiorello su Radio Deejay

Momenti di forte tensione ieri per Fabrizio Moro ed Ermal Meta che, però, sembrano esserne usciti più forti che mai.

I due cantanti, infatti, nonostante le polemiche sarebbero ancora i favoriti per la vittoria di Sanremo 2018. Dopo la nota dell'ufficio legale Rai, hanno potuto ricominciare a rilasciare interviste anche alle trasmissioni radiofoniche.

In particolare, Ermal Meta è intervenuto telefonicamente al programma "Il Rosario della sera", condotto da Fiorello su Radio Deejay. Lo showman siciliano ha voluto fare uno scherzo al cantautore di origini albanesi, dicendogli di aver trovato un brano del 1990 simile a "Non mi avete fatto niente".

Pubblicità

Dopo la rivelazione del conduttore, il cantante ha iniziato a cambiare il tono della voce, spaventandosi. Per fortuna, però, era solo uno scherzo.

Leggi tutto