Eva Henger intervistata dai microfoni di Striscia la Notizia ha rivelato particolari inediti sulla “vicenda Monte” all’Isola dei Famosi. L’inviato Max Laudadio ha intercettato la Henger nella Hall dell’albergo e facendogli credere che le camere non fossero in funzione è riuscito a farsi raccontare, senza filtri, come sono andati i fatti.

L’acquisto della droga durante il pranzo

Eva ha raccontato che appena atterrati in Honduras Francesco Monte si è da subito mobilitato per procurarsi l’erba. Il primo tentativo è stato quello di chiedere all’autista della navetta, che portava i “naufraghi” in albergo, se avesse dei suggerimenti da dargli su dove acquistare le sostanze stupefacenti [VIDEO].

A quanto pare il guidatore non avrebbe reagito bene nei confronti dell’ex tronista limitandosi a guardarlo malamente per poi “mandarlo a quel paese”. Arrivati in Hotel l’appetito di Monte non si sarebbe dato per vinto. Proprio lì, seguendo il racconto di Eva, il ragazzo avrebbe cominciato a porre ai facchini dell’albergo lo stesso quesito posto all’autista poco prima. La Henger a quel punto ha cominciato a spazientirsi chiedendogli se fosse impazzito o meno. Successivamente, durante il pranzo, Monte è riuscito nell’impresa quando si è avvicinato un tizio dall’aspetto trasandato con cui ha concluso una transazione aggiudicandosi un “cuscinetto” di erba.

Solo Eva ha visto?

Eva ha assicurato che non è stata l’unica ad accorgersi di questi fatti scabrosi. Infatti, erano presenti in quelle giornate almeno 17 persone, più i membri della produzione che dovrebbero aver visto Monte far uso delle sostanze.

La Henger ha detto di aver visto Monte fumare ininterrottamente per almeno 4 giorni, appropriandosi delle sigarette normali che sfaldava minuziosamente per prepararsi quelle a base di erba. Inoltre, avrebbero fatto uso di stupefacenti [VIDEO] anche altre persone, ma in misura minore rispetto a Monte. Eva ha raccontato, ad un certo punto, di essersi rivolta alle autrici del programma suggerendogli di controllare la valigia del modello pugliese. Il giorno dopo Monte è partito per l’Italia abbandonando l’Isola dei Famosi. Questa partenza improvvisa arrivata a poche ore di distanza dalla segnalazione ha insospettito Eva. Quest’ultima, spronata da Laudadio, ha sostenuto la tesi secondo cui sarebbe stata trovata la droga nella valigia di Monte e che per questo motivo la produzione ha deciso di allontanarlo. I reati correlati allo spaccio e al consumo di droga sono severamente puniti in Honduras. Si è ipotizzato che la quantità detenuta dal ragazzo potesse costargli circa 12 anni di carcere. Francesco monte, tornato in Italia, ha fatto sapere con un post su Instagram che agirà per vie legali contro chi lo ha accusato e che non è intenzionato a fare “proclami pubblici o controaccuse”.