La quindicesima edizione del 'Grande Fratello Nip' rischia la chiusura immediata del reality show. La famosa trasmissione televisiva trasmessa sulla rete di Canale 5 è stata oggetto di numerosi appelli sul web, ma non solo. Nelle ultime ore è giunta una dura nota da parte di Codacons il quale appella a Mediaset la chiusura ufficiale e immediata del programma condotto da Barbara D'urso [VIDEO]: scopriamo cosa sta accadendo.

Grande Fratello 2018: appello di chiusura

Nell'interesse del pubblico, Codacons ha richiesto la sospensione immediata della trasmissione televisiva 'Grande Fratello'. Nella nota appellata è stato esposto ad 'Agcom' il seguente documento che funge da comunicato: "Abbiamo chiesto alle Autorità di ordinare la chiusura immediata del programma se l'azienda in considerazione non adotterà, nei prossimi giorni, le giuste misure a riguardo".

Secondo l'appello inviato alla Società, sarebbe opportuno adottare severi provvedimenti per porre fine ai vergognosi episodi di bullismo che quotidianamente vengono trasmessi sul piccolo schermo. Ma la violenza verbale (e quasi fisica) non sarebbe l'unica problematica a cui si dovrebbe prestare una soluzione, ma le scene all'interno della casa che divengono oggetto di numerose polemiche sono varie e frequenti. Si tratta di episodi ai quali anche il Movimento Italiano Genitori ha richiesto la sospensione e il ritiro del reality dagli sponsor.

Gf Nip 15: esposte le ragioni di chiusura

"La Tv italiana non ha mai raggiunto livelli così alti di trash. Tra la volgarità verbale [VIDEO], la violenza, le finte relazioni d'amore per soli scopi di consumo televisivo, questo reality è divenuto una vera e propria discarica mediatica.

Un mezzo altamente diseducativo per il pubblico e per tutti i giovani telespettatori": ha annunciato il Codacons il quale ha speso anche alcune opinioni in merito alla scelta dei volti divenuti i concorrenti di quest'ultima edizione televisiva. Il Codacons ha pubblicamente giudicato la scelta, da parte della produzione, di inserire nel cast dei personaggi palesemente affetti da disagi psichici e il tutto sarebbe stato pilotato nei minimi dettagli con l'obiettivo di sfruttare determinate dinamiche a solo scopo mediatico. Come si difenderà la produzione del Gf da questo duro attacco? Per tutti i nuovi aggiornamenti a riguardo vi consigliamo di continuare a seguire le nostre notizie.