La quindicesima edizione del Grande Fratello [VIDEO] sta facendo parlare molto di sé, a causa dei gravi fatti e comportamenti irrispettosi tenuti dai concorrenti nelle ultime settimane.

No al bullismo

Dopo la squalifica di Baye Dame, l'ex concorrente viene sempre ospitato nello Studio del GF, tra il parterre degli eliminati; fatto che ha scatenato i social, e non solo. L'eliminazione di Aida Nizar, nella scorsa puntata del reality, ha ulteriormente surriscaldato gli animi; la concorrente iberica, vittima dell'aggressione verbale e del bullismo del gruppo, è stata eliminata dal gioco con ben il 51% dei voti; fatto che ha sorpreso e indispettito parecchio i fan di Aida, che hanno inondato il web con insinuazioni su un possibile televoto pilotato [VIDEO].

Sui social, oltre all'incredulità per l'esito del televoto, viene espressa la delusione per i mancati provvedimenti ai danni di Luigi Favoloso, reo delle cattiverie dette e fatte ai danni di Aida. Anche Striscia la Notizia [VIDEO] continua a raccogliere le segnalazioni dei telespettatori e indaga sulle situazioni "sospette".

Accordi economici in bilico

A seguito della rivolta mediatica e ealle innumerevoli rimostranze degli spettatori, molti sponsor della trasmissione condotta da Barbara D'Urso [VIDEO] hanno preso le distanze dai comportamenti negativi tenuti dai concorrenti all'interno della Casa. Il primo sponsor ad interrompere ufficialmente la collaborazione è la linea di makeup BellaOggi, la quale si è dissociata formalmente dai comportamenti e dagli atti violenti tenuti dai concorrenti del Grande Fratello nelle ultime settimane.

Secondo l'azienda di cosmetici, i fatti accaduti sono una rappresentazione di violenza e bullismo, nocivo per chi guarda il programma e, di conseguenza, anche per i marchi che lo sponsorizzano. Anche il marchio di Videogiochi Nintendo ha scelto di interrompere la partnership con il programma.

Altri sponsor del reality, come Salumi Beretta, Aran Cucine, e Acqua Santa Croce, hanno condannato fermamente gli atti di violenza verbale e bullismo ed hanno segnalato alla produzione del GF la necessità di richiamare i concorrenti ad un comportamento più consono ai più basilari canoni di rispetto ed educazione. Attendiamo le prossime ore per sapere come evolverà la situazione, cosa ne penseranno i vertici Mediaset? L'argomento verrà trattato nella diretta di martedì prossimo? Verrà ripreso l'argomento della violenza e del bullismo? Non ci resta che attendere la puntata che andrà in onda il 15 maggio.