Stanno per tornare su Rai 1 le vicende dei numerosi componenti della famiglia romana dei Ferraro, con le nuove puntate di Tutto può succedere 3, la fiction i cui personaggi ci terranno compagnia durante questo periodo estivo. E non mancherà l'ingresso di alcuni altri nuovi attori, tra i quali spicca la presenza di Giuseppe Zeno [VIDEO]. L'ultima puntata di Tutto succedere 2 venne trasmessa soltanto un anno fa: era il 29 giugno 2017 e per ricordare com'era terminata, ripercorriamo quell'epilogo di stagione.

Il riassunto dell'ultima puntata di Tutto può succedere 2

Nella seconda stagione di Tutto può succedere, abbiamo visto che Giulia (Ana Caterina Morariu) e il marito Luca (Fabio Ghidoni) sono entrambi partiti per l'Ucraina per riportare Dimitri in Italia [VIDEO], il bambino che avevano deciso di adottare, oltre alla presenza della loro piccola Matilde.

Questa coppia però era già entrata in crisi e la loro separazione sembrava cosa ormai fatta, anche perché, Giulia, in quel periodo, aveva intrapreso una nuova relazione con Alberto (Alessandro Roja).

Fu durante il matrimonio tra Carlo (Alessandro Tiberi) e Feven (Esther Elisha) che Giulia decise una volta per tutte di chiarire la sua situazione sentimentale, rivelando sia a Luca e sia ad Alberto di non voler più stare con nessuno dei due, poiché non era più innamorata, scegliendo infatti di voler vivere da sola.

Intanto, Denis (Tobia De Angelis), dopo aver appreso che anche sua madre Sara (Maya Sansa) aveva lasciato Marco (Glen Blackhal), si adoperava affinché i due potessero tornare di nuovo insieme, ed infatti, più tardi, anche Marco, raggiunge il ristorante dove si svolgeva la festa del matrimonio.

Marco così si dichiarava finalmente a Sara, e ribadiva il suo amore per lei e i due si abbracciano e si ritrovano.

Alle nozze tra Alessandro e Feven la famiglia si riunisce

Ricapitoliamo ora anche le vicende dell'altro Ferraro, Alessandro (Pietro Sermonti), il quale aveva deciso di vendere l'attività del Ground Control a Ramponi, dopo che questi gli aveva fatto un'offerta molto vantaggiosa, anche se Carlo Ferraro, l'altro socio del locale, era contrario a vendere. L'affare con Ramponi nonva in porto e questa conclusione porta i due Ferraro a riappacificarsi proprio durante le nozze tra Alessandro e Feven.

Intanto, fra Stefano e Federica è di nuovo sbocciato l'amore ed entrambi decidono di partire per Londra, mentre Ambra, che aveva lasciato il suo lavoro, sceglie di tornare a fare la cantante. Alla festa del matrimonio, la felicità della grande e numerosa famiglia Ferraro era immensa, compresi i due nonni, Emma ed Ettore, che ammiravano felici e contenti. È così che è conclusa la seconda stagione di Tutto può Succedere: l'appuntamento ancora su Rai 1 con la terza serie.