L'attore Lino Banfi in una lunga intervista rilasciata durante le meritate vacanze estive si apre anticipando le sue prossime attività autunnali.

Purtroppo tra i tanti progetti non c'è Un medico in famiglia

La serie è ferma da anni ma i tanti affezionati telespettatori aspettano risposte, come dice lo stesso Banfi: "Avrei girato un'ultima serie almeno per salutare ufficialmente nonno Libero, un personaggio al quale tengo moltissimo perché è amato da generazioni di italiani".

L'attore ha scelto di trascorrere nel Cilento e precisamente a Castellabate (SA) le sue vacanze estive insieme alla figlia Rosanna al quale è legato particolarmente perché l'ha fatta letteralmente nascere, come racconta: "Quando mia moglie aveva le doglie ho dovuto aiutare io la "mammena" che era anziana, anche a mettere i punti, e successivamente ho seguito i parti di mia figlia".

Pubblicità

Durante le ferie l'attore Giulio Scarpati, suo figlio in "Un medico in famiglia" che passa sin dall'infanzia le sue vacanze estive a Castellabate, ha rivisto Banfi proprio nella bella località cilentana ricongiungendo - anche se fuori dal piccolo schermo - la famiglia Martini: "Ogni volta che ci vediamo la stessa scena, un forte abbraccio al grido di Figlio mio!".

Incantato dall'atmosfera di "Benvenuti al Sud"

"Castellabate è una località meravigliosa ne apprezzo soprattutto la discrezione e la tranquillità, qui si respira la vera atmosfera del Sud Italia, me ne aveva parlato proprio Giulio Scarpati che ha casa qui - commenta Banfi e aggiunge - ero già venuto lo scorso anno per una manifestazione legata al Giffoni Film Festival e ci sono tornato quest'anno a luglio per ritirare il Premio Pio Alferano conferitomi da Vittorio Sgarbi".

Con lui in vacanza anche la figlia Rosanna e il nipote Pietro che si sono concessi una settimana al mare Bandiera Blu di Castellabate, precisamente nella località San Marco, e lunghi pomeriggi tra coccole e relax alla Spa sul porto.

Prossimamente nei maggiori supermercati ci sarà la possibilità di acquistare i prodotti pugliesi dal marchio "Bontà Banfi", un progetto enogastronomico al quale Banfi tiene molto: "Troverete il mio faccione sulle confezioni di orecchiette, ho selezionato le eccellenze della mia amata terra ma ho mangiato bene anche qui in Cilento, soprattutto piatti a base di pesce".

Pubblicità

"Tornerò comunque in TV"

"A breve verrà trasmesso uno spot che ho girato per una compagnia telefonica, io rappo con Fedez, in barese", rivela.

Guarda il video per ascoltare i simpatici aneddoti.