Le anticipazioni di Beautiful relative alle puntate americane di settembre portano alla luce una nuova diatriba, lasciata in sospeso diversi mesi fa. Dopo il divorzio, Bill e Katie si sono spesso trovati a scontrarsi in merito alla custodia del piccolo Will, usata già in passato dall'editore per ricattare l'ex moglie. Questa volta però sarà la stessa Logan a non gradire il comportamento dell'uomo, del tutto assente dalla vita del figlio. Bill verrà ritenuto responsabile di molti dei problemi nati in famiglia negli ultimi tempi e, fatto ancor più grave, verrà considerato inadatto per crescere il bambino.

Per questo Katie, appoggiata dal fidanzato Thorne, deciderà di chiedere la custodia esclusiva di Will, fatto che comprensibilmente non potrà essere accettato da Bill.

Anticipazioni americane Bill: un nuovo scontro legale tra Katie e Bill

Mentre in Italia l'entrata in scena di Thorne Forrester è recentissima, nelle puntate americane di Beautiful essa risale a diversi mesi or sono e ha già portato a delle importanti conseguenze nella vita di alcuni personaggi. La prima a risultare affascinata dai modi del suo ex cognato sarà proprio Katie che, dopo la rottura con Wyatt, inizierà una relazione sentimentale proprio con il nuovo arrivato. La coppia sarà sempre più unita al punto tale da impegnarsi ufficialmente per un futuro insieme.

Non solo Thorne si dirà bene felice di sposare la Logan, il suo entusiasmo si rivolgerà anche verso il piccolo Will, da lui considerato al pari di un figlio biologico. Da queste dichiarazioni allo scontro con Bill il passo sarà breve: Thorne inciterà Katie a lottare per ottenere la custodia esclusiva del bambino, che potrà crescere in una famiglia unita.

Bill dal canto suo sarà furioso nei confronti di Forrester, accusandolo di voler sostituire la defunta Aly proprio con il figlio di un altro uomo. La diatriba non resterà priva di conseguenza e porterà gli ex coniugi Spencer direttamente in tribunale per una causa legale necessaria per ottenere la custodia del bambino.

Trame Beautiful: Brooke sostiene le idee di Bill

All'interno della storyline di Beautiful relativa alla custodia di Will Spencer, entrerà a sorpresa un personaggio apparentemente estraneo alla questione. In un periodo già complicato della sua vita, a causa dei problemi della gravidanza di Hope e della sua rivalità con Steffy, sarà Brooke ad esprimersi su una vicenda che non la riguarda. Le anticipazioni relative agli episodi di inizio settembre segnalano che la moglie di Ridge non sarà dura come Katie nei confronti di Bill. A suo avviso, la sorella farà male ad escludere l'editore dalla vita del figlio e commetterà un grave errore nel chiedere la custodia esclusiva. Gli spoiler aggiungono, a tal proposito, che lo Spencer approfitterà di questo punto di vista per chiedere un favore a Brooke, fatto che causerà nuove tensioni anche tra quest'ultima e Ridge.

Sarà Brooke ad avere un ruolo determinante nelle udienze in tribunale? Il fatto potrebbe essere la classica goccia che fa traboccare il vaso nel rapporto dei Bridge, già teso a causa delle differenti vedute nei confronti di Steffy e Hope.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la pagina Beautiful
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!