Termina questa sera, con gli ultimi due episodi, la miniserie "Guerra e Pace" [VIDEO]. La fiction, il cui appuntamento conclusivo è in programma su Canale 5 con inizio alle ore 21.20, riserverà ai telespettatori incredibili colpi scena, ad iniziare dal gravissimo ferimento di Andrei nella battaglia di Borodino. Saranno amore e dramma i temi principali di questi ultimi due imperdibili episodi ed i fan che non potranno seguire in diretta televisiva l'avvincente epilogo, potranno recuperarlo in streaming accedendo al sito web Mediaset Play.

L'intera fiction disponibile online

Mediaset Play è il portale [VIDEO] a cui accedere per poter guardare in streaming la replica della terza puntata della fiction "Guerra e Pace".

Accedendo gratuitamente al sito web e cliccando sull'apposita sezione dedicata al programma sarà possibile guardare, oltre la puntata che andrà in onda questa sera, anche gli altri episodi che sono stati precedentemente trasmessi in diretta televisiva. Ricordiamo inoltre ai telespettatori che, scaricando l'app di Mediaset direttamente sul proprio tablet o dispositivo mobile a propria disposizione, gli episodi 5 e 6 che andranno in onda questa sera potranno essere rivisti in qualsiasi momento della giornata senza dover ricorrere necessariamente al proprio computer di casa.

Anticipazioni delle ultime puntate: Andrei muore

La terza ed ultima puntata di Guerra e Pace avrà come sfondo la battaglia di Borodino. La Francia di Napoleone Bonaparte, nel 1812, interrompe l'accordo con la Russia ed attacca la capitale.

Andrei combatterà in prima linea per difendere la sua Patria ma, purtroppo, ne uscirà gravemente ferito. Intanto, Natasha e la sua famiglia abbandonano Mosca (l'intera città sarà data alle fiamme per non farla cadere in mano nemica) cercando di portare con loro il maggior numero possibile di soldati feriti: tra questi c'è Andrei che non riuscirà a sopravvivere. Natasha soffrirà molto per la perdita di Andrei, ma l'amore di un altro uomo le darà la forza di andare avanti.

Pierre infatti rientra Mosca, trovando l'agghiacciante scenario della città in fiamme. Purtroppo cadrà nelle mani dei francesi, ma in seguito sarà liberato grazie all'intervento dei guerriglieri russi. Riuscirà a salvarsi e raggiungere la sua amata dalla quale apprenderà la tragica notizia della morte di Andrei. Pierre, ormai stanco di dover nascondere i suoi sentimenti per la bella Natasha decide di chiederle la mano. Lei accetta, sposerà così l'umile Pierre.