Uno dei programmi di punta di Canale 5 è senza dubbio Uomini e donne. La trasmissione cult, - condotta ogni pomeriggio, da Maria De Filippi - tiene letteralmente incollati al televisore milioni di spettatori. Gli intrighi e le schermaglie amorose dei tronisti (o delle troniste) e delle corteggiatrici (o dei corteggiatori), infatti, appassionano e divertono, anche per gli interventi - spesso volutamente sopra le righe - dei due storici opinionisti del programma: Tina Cipollari e Gianni Sperti. In molti, anche in passato, si sono chiesti quanto guadagnassero i due volti del pomeriggio trash di Mediaset e Fidelity House (un innovativo Interest Network) ha svelato i loro cachet.

Quanto guadagna Tina Cipollari

Tina Cipollari, viterbese classe 1965, ha mosso i primi passi televisivi proprio negli studi di Uomini e Donne. Nel 2000, ha "debuttato" come corteggiatrice e - qualche tempo più tardi - si è ritrovata tronista.

Bionda, estroversa, volubile, appariscente un po' vamp ed un po' provocatrice: anno dopo anno, Tina, è riuscita ad entrare nel cuore dei telespettatori che si sono interessati anche alle vicissitudini private (come il suo matrimonio con Kikò Nalli e le sue condizioni di salute).

La Cipollari, opinionista senza peli sulla lingua spesso protagonista di scherzosi siparietti, negli ultimi anni ha assicurato a Maria De Filippi ascolti d'oro.

Non stupisce, dunque, che il suo cachet sia molto interessante.

La sua presenza, negli studi di Uomini e Donne, vale tra i 1000 ed i 2000 euro. Non è chiaro - come riportato anche da diversi giornali che hanno ripreso l'indiscrezione - se il compenso le venga elargito a puntata o a registrazione (che viene suddivisa in più puntate). Ogni registrazione, secondo i beni informati, comprende 3 puntate del trono over e 2 del trono classico.

Quanto guadagna Gianni Sperti

Gianni Sperti, 45 anni, ha debuttato in tv molto presto: già negli anni '90 ha partecipato - come ballerino - in diverse trasmissioni Mediaset. Il suo fisico statuario e lo sguardo da bel tenebroso sono stati, da subito, alcune delle sue armi vincenti.

Dal 2003 Gianni è uno dei personaggi più amati di ''Uomini e Donne'': un po' consigliere un po' opinionista, bilancia, con un carattere più pacato e moderato, la vulcanica Tina.

La sua presenza in studio è sinonimo di ottimi ascolti e, "Queen Mary", gli ha assicurato un ottimo trattamento finanziario. Come la collega, Sperti, guadagna ogni mese tra gli 8 mila ed i 16 mila euro.

I compensi percepiti dagli opinionisti Tina e Gianni sono molto alti, ma in fondo giustificati: la Fascino PGT, la a società di produzione televisiva di cui Maria De Filippi è proprietaria insieme alla Rti ha ha chiuso il 2017 - grazie anche alla trasmissione Uomini e Donne - con un fatturato di 68 milioni.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!