Da un po' di giorni a questa parte in RAI c'è molto fermento. Uno tra gli argomenti maggiormente discussi riguarda l'ipotesi del passaggio di Elisa Isoardi da "La Prova Del Cuoco" a "La Vita In Diretta". A quanto pare, però, la Rai si è resa protagonista di un inaspettato dietrofront secondo il quale Elisa Isoardi non andrà a La Vita In Diretta. In merito a questo argomento si è espresso anche il deputato del Partito Democratico Michele Anzaldi, il quale non ritiene opportuno che la compagna (o presunta ex) di Matteo Salvini possa fare questo salto di qualità dopo il flop del programma di cucina che le è stato affidato.

Elisa Isoardi promossa a La Vita In Diretta? Sembra proprio di no

Elisa Isoardi sta generando molto sgomento. Dopo essere sbarcata su RAI 1 con la conduzione del programma "La Prova Del Cuoco", la compagna di Salvini, o presunta ex, ha generato non poche polemiche. I risultati in termini di ascolti della sostituzione di Antonella Clerici con Elisa Isoardi non si sono rivelati molto entusiasmanti. Il programma di cucina, infatti, ha perso davvero molto al punto da pensare che i vertici dell'azienda potessero decidere di correre ai ripari in qualche modo.

In questi giorni si stava discutendo di quelli che sarebbero potuti essere i probabili cambiamenti in casa RAI ed era emerso che, molto probabilmente, la Isoardi potesse andare a condurre La Vita In Diretta al posto di Francesca Fialdini. Dopo molto fermento, però, pare sia giunta la decisione definitiva. La RAI ha fatto dietrofront ed ha deciso di non attuare questo cambiamento. Pertanto, il programma pomeridiano continuerà ad essere nelle mani di Tiberio Timperi e di Francesca Fialdini e la Isoardi continuerà con "La Prova Del Cuoco".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Gossip

Le parole di Michele Anzaldi, deputato del PD, in merito alla vicenda

In merito a questo argomento è intervenuto anche il deputato del Partito Democratico Michele Anzaldi, nonché segretario della commissione di vigilanza RAI. Quest'ultimo ha dichiarato di non capire il senso di promuovere la Isoardi alla conduzione di un programma che, tra le altre cose, tratta anche argomenti di Politica. I suoi pessimi risultati ottenuti con il programma di cucina non possono essere premiati con una promozione.

Inoltre, molti ritengono che la presenza della compagna di un esponente della Lega Nord in un programma che tratta anche di politica sia inopportuna e possa generare delle polemiche.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto