A cinque mesi dall'inizio dello 'scandalo', sulle bugie nel corso del trono classico, Sara Affi Fella, l'ex tronista di Uomini e donne ha deciso di dire la sua su quanto accaduto nel recente passato, rispondendo alle dichiarazioni di Nicola Panico ma soprattutto chiedendo scusa a tutti coloro i quali si sono sentiti presi in giro da lei. Primi fra tutti Maria De Filippi e la redazione del dating show di Canale 5. La Affi Fella ha raccontato la sua versione dei fatti alle pagine del settimanale Chi, nel numero in edicola oggi 9 gennaio.

La ragazza ha spiegato di essersi fatta prendere dai meccanismi televisivi e di avere mentito a molte persone, pensando alle opportunità che la sua presenza a Uomini e donne avrebbe potuto darle. Le sue dichiarazioni non hanno trovato, almeno per il momento, la replica diretta di Nicola Panico che, a differenza di quanto accaduto in passato, ha preferito prendersi del tempo prima di dire la sua.

Le prime dichiarazioni di Nicola Panico

Nicola Panico è stato chiamato in causa da Sara Affi Fella nell'intervista rilasciata al settimanale Chi.

La sua ex fidanzata, infatti, ha rivelato che lei avrebbe voluto lasciare Uomini e donne ma che è stato lui ad insistere per sfruttare al massimo le opportunità legate al programma. Nelle ore successive alla diffusione di queste dichiarazioni, Panico è stato chiamato in causa da alcuni follower che gli hanno chiesto il suo punto di vista. L'ex fidanzato di Temptation Island, che in passato aveva raccontato molti dettagli sullo scandalo, questa volta però ha preferito non esprimersi in maniera troppo affrettata.

Si è preso del tempo, affermando di voler leggere l'intervista completa prima di dire la sua. E in attesa di scoprire se sarà pungente come in passato, resta da chiedersi per quale motivo appaia meno 'battagliero' e arrabbiato di quanto visto durante la sua ospitata a Uomini e donne. Secondo qualche fan, potrebbe essere questo l'indizio di un clamoroso ritorno di fiamma. Per altri, si tratterebbe solo della 'paura' di possibili azioni legali.

Sara Affi Fella si racconta al settimanale Chi

Nell'intervista rilasciata al settimanale Chi, Sara Affi Fella ha confermato, infatti, gran parte del racconto che Nicola Panico aveva fatto a Uomini e donne. Più volte durante quei mesi, che poi avevano portato alla scelta di Luigi Mastroianni, Sara aveva pensato di lasciare ma sarebbe stato proprio Nicola a convincerla a restare per cogliere al massimo ogni opportunità.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

In merito a questo, Sara ha così confessato al settimanale diretto da Alfonso Signorini: "Più volte ho detto a Nicola che volevo lasciare, lui mi diceva: 'Continua perché è un'opportunità'. Dovevo ascoltare me stessa. Non ho avuto la forza, anzi ne ho approfittato come se fossi 'drogata' dalla tv". Quando la verità è venuta a galla, Sara è stata male soprattutto a causa delle minacce che ha ricevuto: ha cominciato infatti a non mangiare, soffrendo anche di anoressia, e si è rivolta ad uno psicologo per superare la crisi.

Consapevole dei propri errori, Sara ha chiesto pietà a tutti coloro che l'hanno attaccata in questi mesi. Il suo desiderio è infatti quello di riprendere la vita di tutti giorni, riuscendo almeno ad andare a bere un caffè senza sentire su di sé gli sguardi di odio delle persone.

Segui la nostra pagina Facebook!