Giovedì 7 febbraio è andata in onda la terza serata del Festival di Sanremo: sul palco dell'Ariston si sono esibiti i 12 big restanti e ci sono stati numerosi ospiti che hanno fatto cantare e ballare il pubblico presente in teatro. Durante la serata di ieri vanno segnalate le lacrime di Alessandra Amoroso, Serena Rossi e Fabio Rovazzi.

I tre artisti hanno regalato dei momenti davvero magici al pubblico presente in teatro e ai tanti telespettatori. Alessandra Amoroso ha avuto la fortuna di esibirsi a metà della serata: il suo look piuttosto eccentrico ha diviso i social, ma come ha iniziato a cantare tutti si sono dimenticati del resto.

La Amoroso, che non ha mai partecipato alla kermesse musicale come concorrente ma solo come ospite, ha scelto di festeggiare nella Riviera Ligure i suoi primi dieci anni di carriera. Dopo aver intonato il suo singolo "Dalla tua parte", ha duettato con Claudio Baglioni sulle note di "Io che non vivo". All'arrivo del mazzo di fiori sanremese, l'ex allieva uscita dal talent di Maria De Filippi è scoppiata in lacrime: "Scusate, sono molto emozionata" ha detto sul palco.

Dopo di lei è salito sul palco dell'Ariston come ospite anche Fabio Rovazzi, che ha dato adito anche ad una gag molto divertente.

Il fenomeno dei tormentoni ha fatto ballare proprio tutti con "Andiamo a comandare", ma arrivati alla seconda canzone, il maestro d'orchestra dichiara di aver toccato un punto molto basso nella sua carriera e lascia il teatro. Senza l'aiuto dell'orchestra Rovazzi intona a cappella "Tutto molto interessante" per poi passare a "Faccio quello che voglio". Fabio Rovazzi, dopo aver portato un po' d'allegria, saluta la kermesse in lacrime ricordando il padre scomparso nel 2010: "Caro papà volevo salutarti, visto che l'ultima volta no ho fatto in tempo".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Festival Sanremo

Da un'emozione all'altra perché finalmente arriva il turno di Serena Rossi per omaggiare Mia Martini. L'attrice, commossa dopo aver cantanto "Almeno tu nell'universo", ha esordito così: "Dobbiamo chiederle scusa per tutto quello che le è stato fatto".

Ascolti terza serata di Sanremo: il Baglioni-bis regge

La terza serata del Festival di Sanremo è stata seguita da 9.408.000 italiani con uno share del 46,7%. Rispetto allo scorso anno gli ascolti sono diminuiti, ma dai vertici Rai trapela un grande ottimismo e Baglioni-bis sembra reggere il confronto.

Per la serata di oggi c'è grande attesa per la serata dei duetti, intanto ieri la classifica parizale della sala stampa ha premiato Irama, Mahmood, Ultimo e Simone Cristicchi. Motta, The Zen Circus, Enrico Nigiotti e Francesco Renga occupano la zona gialla della classifica. Male invece Patty Pravo e Briga, Nino D'Angelo e Livio Cori, Boomdabash e Anna Tatangelo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto