Annuncio
Annuncio

Ieri, su Rai1 sono andati in onda due nuovi episodi di Montalbano. Le vicende del commissario più famoso d'Italia sono sempre molto seguite e apprezzate dal pubblico del piccolo schermo, ma questa volta è una nata una vera e propria polemica. A finire nel mirino del popolo del web è la scena in cui il personaggio interpretato da Zingaretti si tuffa in mare per portare a riva il corpo di un migrante morto.

Terminato il Festival di Sanremo i vertici di viale Mazzini si sono trovati a dover fronteggiare dunque un'altra polemica. La prima puntata della fiction più amata e seguita dagli italiani è iniziata infatti con una lunga sequenza d'immagini dedicata al salvataggio dei migranti. Proprio questo sembra non andare giù ad alcuni telespettattori che hanno espresso il proprio malcontento sui social.

Annuncio

In particolare su Twitter moltissimi utenti hanno puntato il dito contro la fiction. "Va bene che Camilleri è un compagno, ma fare una puntata sui clandestini no", questo il tweet al veleno pubblicato da un utente. Un altro invece ha invitato la Rai a fare chiarezza, tirando in ballo per fino il Presidente, Marcello Foa. Per alcuni telespettatori questo è un vero e proprio affronto al Governo in carica, ma la realtà dei fatti è un'altra.

L'episodio dal titolo "L'altro capo del filo" mandato in onda nella serata di ieri, è stato scritto nel 2016 quando ancora non era avvenuto lo stop agli sbarchi. Inoltre, all'epoca non c'erano alla guida del paese le forze politiche di oggi. Cosa che ha cercato di far capire una ragazza sui social: "Camilleri scrive da sempre sull'immigrazione.

Annuncio

Imparate a leggere i libri veri e vi indignate a tempo debito o non ci scassate."

Boom di ascolti per Montalbano

A complicare il quadro il ministro dell'Interno Matteo Salvini che ha pubblicato un selfie su Facebook con tanto di didascalia: "Amo Montalbano". Leggendo i commenti sembra che i suoi fan non abbiano apprezzato molto il post pubblicato, così come la puntata di ieri ma il leader della Lega, intervenuto a Porta a Porta ha cercato di calmare gli animi. Salvini infatti oltre a confessare di essere un fan della fiction ha detto di amare Baglioni: "Non mi piace il genere della canzone che ha vinto, ma non ce l'ho con lui". Pelemiche a parte, ancora una volta le vicende ambientate a Vigata hanno registrato dei numeri da capogiro.

Annuncio

Montalbano è stato seguito da 11.108.000 telespettatori con uno share del 44,9%. Un risultato straordinario per il primo canale della rete ammiraglia, che può essere paragonate alle serate sanremesi.