Dopo due anni dal successo dell'ultima stagione di 'Ciao Darwin', il programma ha fatto ritorno con l'ottava edizione che si presenta ricca di colpi di scena. Il 15 marzo Paolo Bonolis e Luca Laurenti sono tornati al timone della storica trasmissione cominciata alla fine degli anni novanta. Il programma si è basato, come da consuetudine, sulla sfida tra due squadre antitetiche come il mondo degli chic contro quello degli shock. Uno dei momenti di maggiore attenzione è stato posto intorno all'arrivo di Madrenatura corrispondente al nome della modella croata Ema Kovac.

Pubblicità
Pubblicità

Quest'ultima è molto attiva sui social, e in particolare su Instagram dove tiene aggiornati i propri fan. La modella ha postato la foto della partecipazione a Ciao Darwin accompagnata da un post nel quale ha evidenziato l'emozione di prendere parte a un programma capace di tenere incollati al piccolo schermo milioni di telespettatori italiani. Ha sottolineato la responsabilità per essere la prima Madrenatura dell'ottava stagione di Ciao Darwin. Si tratta di un passo importante nella carriera della giovane donna che si è distinta per la bellezza straordinaria.

La madrenatura di 'Ciao Darwin'.
La madrenatura di 'Ciao Darwin'.

I cambiamenti apportati nell'ottava stagione della trasmissione 'Ciao Darwin'

Da questa edizione cambia il regolamento riguardo alla figura di Madre natura se si considera che in ogni puntata ci sarà una modella diversa. In un altro post su Instagram la Kovac ha spiegato la sua gratitudine nei confronti della trasmissione per averle dato quest’opportunità. In particolare ha fatto i nomi di alcune persone che hanno contributo alla sua scelta tra cui ricordiamo Paolo Bonolis e la moglie Sonia Bruganelli. Ha concluso il post attraverso una frase che mostra l'emozione della modella nata in Croazia: "Uno dei giorni più belli nella mia vita".

Pubblicità

La vittoria della squadra guidata dalla soubrette Lisa Fusco

La gara tra il mondo degli chic, rappresentato da Enzo Miccio e quello degli shock, guidato da Lisa Fusco si è dimostrata equilibrata con la partecipazione dei concorrenti a molte prove. La squadra di Lisa Fusco ha avuto la meglio portando a casa la vittoria ma ci sono degli ostacoli difficili che i gareggianti hanno dovuto superare. Una delle prove più complicate si ritrova nella prova temporale, fino ad arrivare ai cosiddetti "cilindroni".

Infine il programma di Paolo Bonolis ha vinto la serata ottenendo ascolti importanti e battendo la concorrenza della Rai che ha mandato in onda 'Sanremo Young'.

Clicca per leggere la news e guarda il video