"All'Isola hanno praticamente tentato di uccidermi, ma sono sopravvissuta". È così che Simona Ventura, nota conduttrice televisiva, ha spiazzato tutti nel corso di un'intervista rilasciata a "Chi". La grande amica di Maria De Filippi, che in questi anni le ha affidato il timone di alcuni programmi come "Temptation Island Vip" e "Selfie-Le cose cambiano", quando ha preso parte al reality-show sulla sopravvivenza ha dovuto fare i conti con una brutta esperienza che ha lasciato il segno.

L'ex moglie di Stefano Bettarini ha rivelato che quando è stata concorrente dell'Isola, c'è stato un tentativo di "ucciderla" e stroncarla sotto il profilo professionale.

Simona Ventura ricorda l'esperienza all'Isola dei Famosi

Simona Ventura, tra le pagine della rivista diretta da Alfonso Signorini, non solo ha parlato dei suoi prossimi impegni, ma si è anche soffermata sull'esperienza negativa vissuta qualche anno fa all'Isola dei Famosi.

La conduttrice 54enne, infatti, ha evidenziato che, durante la sua permanenza al reality-show di Canale 5, ha dovuto far fronte ad una sorta di "tentato omicidio" di natura professionale.

"Sono andata a Mediaset dove, prima di condurre Selfie e Temptation Island, ho fatto una cosa che nessuno al mondo aveva fatto, ossia la naufraga di un programma che avevo condotto, l'Isola dei Famosi - ha dichiarato la presentatrice - Con il senno di poi, sono rimasta senza parole. Lì (sull'isola, ndr) hanno praticamente tentato di uccidermi, ma sono sopravvissuta e sono tornata".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Isola Dei Famosi

Simona Ventura e il suo approdo a The Voice of Italy

Dopo aver trascorso le ultime stagioni televisive come volto noto di Mediaset, Simona Ventura è tornata in Rai, dove le è stato affidato l'incarico di realizzare, condurre e rilanciare il talent-show "The Voice of Italy". La presentatrice di origini bolognesi si è detta ben felice di essere parte integrante di questo progetto e di poter collaborare con quattro coach che ha provveduto a scegliere personalmente.

I giudici contattati dalla Ventura sono: Morgan, Gué Pequeno, Elettra Lamborghini e Gigi D'Alessio. Nei loro confronti la conduttrice ha anche espresso dei pareri personali: "Con Morgan vediamo le cose in modo diverso, veniamo da mondi distanti, ma io non posso non riconoscergli una cultura musicale straordinaria". Per quanto concerne, invece, la scelta degli altri tre coach, l'ex padrona di casa di "Quelli che il Calcio" ha rivelato: "Poi mi piaceva avere due personaggi come Gué ed Elettra.

Infine, quando abbiamo sostituito Sfera Ebbasta, abbiamo iniziato a pensare ad una soluzione. Mi è venuto in mente Gigi".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto