Nelle puntate della serie televisiva spagnola Il Segreto, che i telespettatori hanno avuto modo di vedere su “Antena 3” il 24 e il 25 giugno, Elsa Laguna ha fatto cadere la smaschera di Antolina. La sorella del defunto Jesus le ha teso un tranello per smascherarla dopo che l’ex ancella ha fatto credere a tutti gli abitanti di essere cambiata. La Ramos è uscita allo scoperto dopo aver ricevuto il consenso dal falegname per prendersi cura della sua nemica ancora molto debole per il delicato intervento al cuore subito.

Pubblicità
Pubblicità

La moglie di Isaac ha confessato ad Elsa tutti i suoi crimini con la convinzione che fosse sul punto di passare a miglior vita. Quest’ultima, oltre ad apprendere di non aver potuto sposare Isaac per colpa di Antolina, è venuta a conoscenza di essersi ammalata e di aver perso suo padre sempre per mano della stessa. Dopo aver scoperto di essere stata spiata da Isaac e dal sergente Cifuentes, l’ex ancella si darà alla fuga mentre Elsa si è detta soddisfatta per la sua riuscita messinscena.

Pubblicità

Carmelo rinuncia a vendicare la morte di Adela, Antolina crede che Elsa sta per morire

Nei capitoli 2.015 e 2.016, trasmessi in Spagna il 24 e il 25 giugno, Dolores, invece, di dare a Lola un messaggio da parte di Francisca, l’ha fatto finire nelle mani di Prudencio. Nel frattempo Antolina ha fatto sparire gli esplosivi che aveva preparato per uccidere Elsa. A questo punto l’ex ancella ha litigato con la sua rivale con l’intento di farle avere un’altra delle sue crisi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

La Laguna avvertirà un malore e sembrerà sul punto di morire durante una discussione con la Ramos. Intanto Irene ha cercato di calmare le acque nella sua famiglia pur avendo appreso da Matias che la Montenegro ha assunto dei mercenari per uccidere lei, suo marito e Carmelo. Quest’ultimo e Severo non sono riusciti ad eliminare la darklady dopo essersi introdotti nell’ufficio della stessa in modo minaccioso.

Raimundo e la Campuzano hanno fermato in tempo il Leal e il Santacruz rivelandogli che il vero colpevole dei loro disaccordi è Fernando Mesia. Il sindaco ha quindi rinunciato a vendicare la morte di sua moglie Adela mentre l’Ulloa ha appreso da Mauricio che Francisca ha ordinato al capomastro di armare i suoi uomini. Nel frattempo Prudencio ha riferito a Don Berengario che Lola è una spia della Montenegro. Antolina, convinta che Elsa sia ad un passo dalla morte, le ha confessato tutti i crimini e le atrocità che ha commesso.

Pubblicità

La Ramos cade nella trappola della Laguna, il timore di Isaac

L’ex ancella, oltre ad affermare di essere la responsabile dell’attacco avvenuto durante le mancate nozze tra Isaac e la Laguna, ha ammesso di aver ucciso Don Amancio. Sempre durante l’acceso confronto, la moglie del Guerrero ha rivelato alla sua nemica di averle causato la malattia cardiaca somministrandole del gesso. A gran sorpresa Elsa si è ripresa mettendo al corrente Antolina di essere caduta nella sua trappola.

Pubblicità

La cosa peggiore è che Isaac e Cifuentes hanno ascoltato le terribili parole della Ramon nascosti nella stanza accanto. Purtroppo la moglie del falegname è riuscita a fuggire, impedendo al sergente di arrestarla, mentre Elsa ha festeggiato con i suoi amici per aver finalmente smascherato l’ex ancella. Le anticipazioni delle puntate iberiche in onda dal 26 al 28 giugno dicono che Isaac, sospettando che sua moglie potrebbe architettare un piano per farla pagare ad Elsa, consiglierà alla sua amata di andare a vivere dai Castaneda. Nel frattempo Antolina pur vivendo n condizioni disumane terrà sotto controllo il marito e la sua rivale senza farsi accorgere. Successivamente Prudencio non avrà nessuna intenzione di sentire le spiegazioni di Lola riguardo la sua alleanza con la Montenegro mentre Carmelo continuerà a far luce sul tragico incidente che ha avuto la sua defunta moglie. Per finire Antolina non avendo più un tetto per ripararsi si rifugerà, per preparare la sua vendetta, in una sala del comune senza lasciare nessuna traccia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto