Per la gioia dei fan, la soap opera Bitter Sweet - Ingredienti d’amore più seguita dell’estate 2019 a partire dalla prossima settimana occuperà il palinsesto Mediaset dalle 14.45 alle 16.50. Gli spoiler degli episodi che il pubblico italiano potrà vedere in Italia le ultime settimane del mese di agosto, poiché si tratta delle scene finali della telenovela, ancora una volta dicono che Nazli Piran si allontanerà da Ferit Aslan a causa della sorella Asuman.

Quest’ultima cadrà in una trappola architettata da Hakan Onder, dato che il perfido uomo dopo averla fatta ricattare da uno dei suoi uomini, le lascerà intendere di aver compiuto una follia. Il marito di Demet minaccerà la chef dicendole di essere disposto a far avere alla polizia il video in grado di far finire Asuman in prigione, se non metterà la parola fine al suo matrimonio. Nazli quindi senza dare nessuna spiegazione al marito dichiarerà al giudice di voler divorziare per il bene della sorella.

Asuman cade nella trappola di Hakan, la madre di Ferit non vede di buon occhio Nazli

Nelle ultime puntate dello sceneggiato, Asuman rischierà di essere abusata da un uomo che le proporrà di lavorare come cameriera, visto che a difenderla ci penserà Deniz. Nel frattempo Demet sarà decisa a far arrestare suo marito per tutti i delitti che ha commesso, mentre Nazli farà i conti con la signora Leman, che non riuscirà a capire come mai suo figlio Ferit l’abbia sposata così in fretta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Asuman tornerà ad essere minacciata dal suo ricattatore, che le ordinerà di presentarsi a casa sua se non vorrà che renda pubbliche le foto che le ha scattato. Con molto coraggio la sorella della cuoca ucciderà Muzzafer, e dopo essersi macchiata le mani di sangue se ne andrà via terrorizzata. In particolare la giovane verrà a conoscenza che l’uomo che ha ucciso era un complice di Hakan. Quest’ultimo infatti grazie alle telecamere presenti nell’abitazione di Muzzafer, avrà tra le mani il video per poter incastrare la cognata di Ferit. Fortunatamente l’arma da fuoco che ha utilizzato Asuman per difendersi dal nemico si rivelerà essere finta, visto che l'uomo non avrà nessuna ferita.

La cuoca costretta a divorziare dal marito, l'Onder pronto a vendicarsi

La sorella di Nazli farà un sospiro di sollievo quando scoprirà grazie ad un suo amico che il suo persecutore è ancora vivo. Successivamente l’Onder continuerà a portare avanti il suo piano per rovinare l’Aslan, poiché farà vedere alla moglie del ricco imprenditore il filmato che ritrae Asuman mentre mette fine all’esistenza di Muzzafer.

Hakan ricatterà la chef ordinandole di divorziare da Ferit, altrimenti sua sorella verrà arrestata. La Piran non avrà altra scelta che accettare la condizione del losco imprenditore, infatti si presenterà davanti al giudice insieme all’Aslan per annullare il loro matrimonio. Purtroppo il magistrato oltre a non accettare la richiesta della sorella di Asuman per aver convolato a nozze da poco, la inviterà a riconciliarsi con il marito.

In seguito Ferit si arrabbierà con Nazli quando il suo avvocato gli farà sapere che gli Onder potranno riottenere l’affidamento di Bulut servendosi della loro crisi coniugale. Asuman approfitterà dell’assenza della sorella, per far sapere all’Aslan che la cuoca ha deciso di lasciarlo a causa delle minacce di Hakan. Nazli tornerà a vivere con il marito per la felicità di Bulut dopo avergli spiegato il motivo per cui non l’aveva messo al corrente delle intimidazioni ricevute dall'Onder. Quest’ultimo quando capirà che Ferit e Deniz hanno appreso tramite sua moglie Demet che lui è il vero artefice del decesso di Demir e Zeynep, mediterà vendetta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto