Amici Celebrities è finalmente iniziato con la primissima puntata andata in onda sabato 21 settembre. Tra gli ospiti ci sono stati Pio e Amedeo che, come al solito, non hanno fatto sconti a nessuno. Infatti, l'amato duo comico ha scherzato sulla politica, tirando in ballo Salvini, Renzi e Conte, e poi ha fatto qualche battutina pungente sui vip dello spettacolo ed, in particolare, su Giulia De Lellis e Marco Carta.

Quest'ultimo è stato preso di mira dai due pugliesi per il presunto furto alla Rinascente. Una situazione che ha un po' infastidito Maria De Filippi che è intervenuta con una "tiratina di orecchie".

Maria De Filippi difende Carta

Nel corso della prima puntata di Amici Celebrities, Pio e Amedeo hanno intrattenuto il pubblico con una gag e una serie di battute. "Maria, non dirmi che tu ti sei lasciata con Maurizio perché altrimenti cade la baracca, poi si finisce a rubare come Marco Carta che poi...

comprati su Amazon il coso che leva l'antitaccheggio, no?" ha ironizzato il duo comico pugliese. Maria De Filippi ha replicato alla battuta affermando: "Marco non ha rubato". Un pensiero che la padrona di casa ha ribadito una seconda volta: segno che la moglie di Costanzo si fida ciecamente di quello che da mesi dichiara il vincitore di Sanremo 2009. Un atteggiamento che indica che Marco e Maria sono ancora piuttosto legati nonostante siano trascorsi una decina di anni dal trionfo dell'artista sardo ad Amici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Amici Di Maria

Marco Carta ospite a Live-Non è la D'Urso

Marco Carta sarà ospite nella puntata di questa sera, domenica 22 settembre, di Live-Non è la D'Urso dove tornerà a parlare del caso che l'ha visto coinvolto. Il cantante però ha già raccontato la sua versione dei fatti nella trasmissione dichiarandosi sempre innocente. In questi ultimi giorni, però, si è svolta la prima udienza del processo che vede Carta sotto accusa per furto. I legali hanno chiesto che venga giudicato con rito abbreviato condizionato all'acquisizione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza.

I legali del cantante: 'Marco non ha compiuto reati'

Stando a quanto hanno dichiarato gli avvocati Marco Carta non avrebbe compiuto nessun fatto illecito: "Da quei filmati si nota che Marco non ha compiuto alcun reato". L'artista ha deciso di non assistere all'udienza. "Lui è sotto agitazione perché non ha mai visto un'aula di tribunale in vita sua anche se è certo della sua innocenza. Non si è presentato perché questa vicenda gli ha procurato molti problemi, per lui è stato uno tsunami come per tutti quelli che vengono coinvolti in avvenimenti giudiziari" - hanno precisato i legali.

La prossima udienza è fissata per il 31 ottobre e non è escluso che, al termine della quale, venga pronunciata la sentenza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto